Solidarietà/filantropia/Charity

Aiuti al popolo ucraino

Adv

Neopharmed Gentili dona 100.000 confezioni di farmaci essenziali in favore della popolazione colpita dalla crisi in Ucraina

L’iniziativa è realizzata in collaborazione con la Croce Rossa di Milano e prevede anche una raccolta fondi per l’acquisto di beni umanitari

ritratto di un un bambino in contesto naturale  con la bandiera dell'Ucraina disegnata sul viso

Milano, 17 marzo 2022 – Neopharmed Gentili sostiene la raccolta fondi e medicinali realizzata dalla Croce Rossa di Milano per rispondere alla crisi umanitaria e sanitaria in corso in Ucraina. L’azienda farmaceutica italiana dona circa 100.000 confezioni di medicinali essenziali, tra antibiotici e antidolorifici(Amoxicillina tridato, Ceftriaxone e Tramadolo cloridrato), coerentemente con le necessità espresse dalla Croce Rossa Ucraina per rispondere ai bisogni di salute della popolazione vittima del conflitto, all’interno di uno scenario reso ancor più critico dal permanere dell’emergenza Covid-19.

I farmaci saranno raccolti e spediti in Ucraina a partire dalla prossima settimana, grazie alla collaborazione con la Croce Rossa di Milano.

“Come parte integrante del sistema farmaceutico italiano abbiamo voluto mettere in atto un gesto concreto di solidarietà per esprimere la nostra vicinanza e il nostro sostegno alla popolazione colpita dalla crisi in Ucraina”, commenta Alessandro Del Bono, Amministratore Delegato di Neopharmed Gentili. “Un’azione fortemente voluta, per la quale ci siamo mossi sin da subito in piena sinergia con i volontari presenti sul campo, e che si traduce nell’invio diretto, attraverso i canali della Croce Rossa, di medicinali indispensabili per chi oggi si ritrova costretto in una condizione di estrema precarietà umana e anche sanitaria”.

Neopharmed Gentili invita chi può ad unirsi, nelle modalità richieste, alla straordinaria raccolta fondi attivata dalla Croce Rossa per rispondere alle necessità umanitarie e sanitarie cui stanno dando risposta senza sosta i volontari della Croce Rossa Ucraina. Maggiori informazioni sono disponibili al sito: https://dona.cri.it/emergenzaucraina.

Adv
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: