Sport e movimento

Il gioco della buca fa bene alla salute del cuore nella popolazione anziana

Adv

Uomini che praticano lo swing di golf
copyright American Heart Association

Mentre il golf era una volta conosciuto come il gioco dei re, l’American Heart Association, la principale organizzazione no-profit al mondo focalizzata sulla salute del cuore e del cervello per tutti, afferma che non devi essere un re o un giocatore professionista per ottenere benefici per la salute dal colpire i collegamenti al tuo campo da golf locale. La ricerca presentata all’International Stroke Conference dell’Associazione nel 2020 ha rilevato che giocare regolarmente a golf, almeno una volta al mese, riduce il rischio di morte, soprattutto tra gli anziani.

Adv

Il golf può fornire benefici come la riduzione dello stress e l’esercizio fisico regolare. A causa della sua natura sociale e del ritmo tipicamente più lento e controllato, persone di tutte le età e livelli di forma fisica possono praticare questo sport.

“L’esercizio fisico regolare, il tempo trascorso all’aperto godendosi la natura, l’interazione sociale e persino la competizione amichevole di una partita di golf sono tutti elementi che possono favorire il benessere mentale e fisico”, ha affermato Donald M. Lloyd-Jones, MD, Sc.M., FAHA, presidente dell’American Heart Association e presidente del dipartimento di medicina preventiva, Eileen M. Foell Professor of Heart Research e professore di medicina preventiva, medicina e pediatria alla Feinberg School of Medicine della Northwestern University di Chicago. “Gli ultimi due anni sono stati duri e molti di noi hanno adottato alcuni comportamenti di vita malsani come mangiare di più e meno attività fisica, e ci è mancata la compagnia di amici e familiari.

Per lo studio sul golf, i ricercatori dell’Università del Missouri in Columbia hanno analizzato i dati del Cardiovascular Health Study, uno studio osservazionale basato sulla popolazione sui fattori di rischio per malattie cardiache e ictus negli adulti di età pari o superiore a 65 anni. Su quasi 5.900 partecipanti, con un’età media di 72 anni, i ricercatori hanno identificato quasi 400 giocatori di golf regolari. Durante il periodo di follow-up di 10 anni, i tassi di mortalità per i golfisti erano significativamente inferiori rispetto ai non golfisti. [1]

Una revisione completa della ricerca pubblicata sul  British Journal of Sports Medicine ha analizzato più di 300 studi scientifici, portando un gruppo di 25 esperti di salute pubblica a rilasciare una dichiarazione di consenso internazionale, da diverse organizzazioni sportive e golfistiche, rilevando i benefici per la salute e sociali del golf .

“L’American Heart Association raccomanda alla maggior parte delle persone di fare almeno 150 minuti di esercizio a intensità moderata a settimana. Il golf si qualifica come un esercizio di intensità moderata, in particolare se stai camminando su un percorso a 18 buche, portando le tue mazze da golf”, ha affermato Lloyd-Jones. “Mentre giochi a golf, aumenti la frequenza cardiaca e il flusso sanguigno, migliorando la stimolazione cerebrale, migliorando l’equilibrio e socializzando. Anche se stai guidando su un carrello e stai giocando un breve percorso di sole 9 buche, sei comunque fisicamente attivo e sappiamo che qualsiasi movimento è meglio di niente”.

Ci sono alcune misure di sicurezza da prendere in considerazione prima di colpire i green. Prima di iniziare, riscaldati con alcuni esercizi di stretching e assicurati di indossare la protezione solare anche nelle giornate nuvolose. Inoltre, mantieniti idratato bevendo molta acqua e non surriscaldarti. Sii consapevole dei segni di un colpo di calore e se tu o i tuoi compagni di golf mostrate uno di questi sintomi, chiamate il 9-1-1 e cercate immediatamente assistenza medica di emergenza:

  • Febbre (temperatura superiore a 104 ° F)
  • Comportamento irrazionale
  • Estrema confusione
  • Pelle secca, calda e arrossata
  • Respiro rapido e superficiale
  • Polso rapido e debole
  • Convulsioni
  • Incoscienza

A proposito dell’American Heart Association

L’American Heart Association è una forza implacabile per un mondo di vite più lunghe e più sane. Ci impegniamo a garantire una salute equa in tutte le comunità. Attraverso la collaborazione con numerose organizzazioni e con l’aiuto di milioni di volontari, finanziamo ricerche innovative, sosteniamo la salute pubblica e condividiamo risorse salvavita. L’organizzazione con sede a Dallas è stata una delle principali fonti di informazioni sanitarie per quasi un secolo. Connettiti con noi su  heart.org ,  Facebook ,  Twitter  o chiamando il numero 1-800-AHA-USA1.