Telemedicina

Migliorare i risultati per bambini e adolescenti che convivono con il tipo 1 è l’obiettivo di una collaborazione tra UBMD Pediatrics e Cecelia Health

Adv

Il programma finanziato da una sovvenzione di 1,4 milioni di dollari da The Leona M. e Harry B. Helmsley Charitable Trust si concentrerà sull’ampliamento dell’accesso alla cura da remoto del diabete

Senior couple at home isolation due to Covid-19 quarantine holding digital tablet during video call with family doctor or telehealth home care

La maggior parte dei bambini che vivono con il diabete di tipo 1 negli Stati Uniti non soddisfa i propri obiettivi di emoglobina A1c (HbA1c), una misura della quantità di zucchero nel sangue e un indicatore principale delle complicanze dello stato di malattia sia a breve che a lungo termine . La ricerca attuale indica che questa tendenza è particolarmente prevalente nelle comunità svantaggiate che non hanno accesso a risorse sanitarie adeguate.

Adv

Ora, gli endocrinologi pediatrici dell’UBMD Pediatrics e la Jacobs School of Medicine and Biomedical Sciences dell’Università di Buffalo hanno avviato una collaborazione per fornire la gestione dell’assistenza a distanza e il monitoraggio fisiologico dei bambini che vivono con il diabete di tipo 1. Il team valuterà la fattibilità finanziaria della fornitura di questi servizi, nonché il loro impatto sui risultati relativi al diabete.

Una sovvenzione di 1,43 milioni di dollari assegnata a UBMD Pediatrics da The Leona M. e Harry B. Helmsley Charitable Trust sta rendendo possibile questo programma.

Nonostante il riconoscimento dei vantaggi dei programmi di assistenza a distanza che forniscono supporto tra le visite mediche, la maggior parte dei fornitori di cure primarie e specialistiche non hanno le risorse finanziarie per implementarli in modo efficace. Inoltre, la pandemia di COVID-19 ha esacerbato i divari di risultati tra le comunità svantaggiate principalmente a causa dell’accesso limitato ai servizi di assistenza a distanza e alle risorse basate sulla comunità.

Lavorando con Cecelia Health, un “fornitore di assistenza sanitaria virtuale al primo posto”, UBMD Pediatrics integrerà l’assistenza sanitaria di persona che fornisce con l’assistenza di un esperto team di gestione remota del diabete e delle cure croniche. Cecelia Health fornisce ai pazienti uno spettro di supporto nella gestione del diabete per alleviare il carico quotidiano, aiutare a migliorare i risultati sanitari e liberare risorse di assistenza per i fornitori.

Un obiettivo chiave del programma è esplorare come il miglioramento dell’accesso al supporto remoto e a Internet per gestire meglio le condizioni croniche migliorerà i risultati. In particolare, il programma esaminerà se l’accesso a tablet abilitati per cellulari completamente supportati e al supporto remoto consenta ai pazienti di trarre pieno vantaggio dalle loro tecnologie per il diabete esistenti, come i monitor continui della glicemia e le pompe per insulina. In cambio, questo dovrebbe migliorare i livelli di HbA1c e ridurre i ricoveri ospedalieri per chetoacidosi diabetica, una condizione pericolosa per la vita che si sviluppa quando il corpo non ha abbastanza insulina per consentire lo zucchero nel sangue nelle cellule da utilizzare come energia.

“L’uso della telemedicina per migliorare l’assistenza ai giovani con diabete di tipo 1 è in prima linea nell’assistenza clinica”, ha affermato Lucy Mastrandrea, MD, PhD, professore associato e capo della divisione di endocrinologia/diabete pediatrico presso la Jacobs School e UBMD Pediatrics. “Ci aspettiamo di dimostrare che l’utilizzo di specialisti certificati nella cura e nell’istruzione del diabete per fornire supporto virtuale e istruzione ai nostri pazienti e alle nostre famiglie è finanziariamente sostenibile. Stiamo anche andando oltre studiando i risultati clinici dei pazienti con accesso a Internet limitato a cui vengono forniti tablet con servizio cellulare e supporto tecnico completo”.

“La nostra divisione di endocrinologia/diabete pediatrico si prende cura di circa 1.000 pazienti con diabete”, ha affermato Kathleen Bethin, MD, PhD, ricercatrice principale dello studio e professoressa clinica di pediatria presso la Jacobs School. “Abbiamo molti anni di esperienza con la ricerca di base e clinica per migliorare la vita dei nostri pazienti”.

Cecelia Health ha collaborato con diverse cliniche universitarie e ospedaliere specializzate nel diabete durante la pandemia di COVID-19.

“Durante il primo anno della pandemia di COVID-19, e grazie al supporto dell’Helmsley Charitable Trust, abbiamo avuto la fortuna di sfruttare l’esperienza di Cecelia Health e del suo team di specialisti certificati nella cura e nell’istruzione del diabete per fornire servizi di supporto di telemedicina ai nostri pazienti diabetici che non potevano essere visti di persona a intervalli regolari”, ha affermato Bethin, anche membro della Divisione di Endocrinologia/Diabete di UBMD Pediatrics.

Inoltre, i ricercatori sono interessati a vedere come il supporto per l’assistenza video insieme a una migliore capacità di condividere i dati da pompe e dispositivi per la glicemia si confronta con il supporto solo telefonico.

“Siamo entusiasti di collaborare con UBMD Pediatrics su questa importante iniziativa”, ha affermato Arnold Saperstein, MD, FACP, Chief Medical Officer di Cecelia Health. “Ci offre l’opportunità di evidenziare il valore sia clinico che finanziario del nostro modello di assistenza remota per condizioni croniche in collaborazione con pratiche cliniche consolidate”.

La sovvenzione sosterrà questa collaborazione per tre anni.

“La dedizione alla scoperta, alla cura del paziente e al progresso della scienza è ciò che definisce rinomati centri medici accademici come il nostro”, ha affermato Steven E. Lipshultz, MD, A. Conger Goodyear Professor e Chair of Pediatrics presso la Jacobs School. “UBMD Pediatrics è orgogliosa di unire le forze con Helmsley Charitable Trust e Cecelia Health per trasformare la vita dei pazienti che serviamo traducendo l’innovazione in laboratorio per migliorare i risultati al letto del paziente e nella comunità, elevando l’assistenza in modo equo e inclusivo per tutti i pazienti”.

L’Helmsley Charitable Trust, il finanziatore di questo progetto, è una delle più grandi fondazioni private del diabete di tipo 1 nella nazione.

“La telemedicina ha l’impareggiabile capacità di incontrare i pazienti dove si trovano, ma affinché questi servizi possano essere utilizzati, devono essere adeguatamente rimborsati”, ha affermato Sean Sullivan, PhD, responsabile del programma per il programma per il diabete di tipo 1 dell’Helmsley Charitable Trust. “Questo lavoro innovativo è in linea con il nostro obiettivo di Helmsley di comprendere meglio l’impatto e la fattibilità dei programmi che possono espandere l’accesso a cure di qualità per tutte le persone con diabete di tipo 1, indipendentemente dal loro codice postale”.

Per saperne di più su come supportare i bambini con diabete di tipo 1 attraverso scoperte mediche e progressi presso la Jacobs School, visitare http://www.buffalo.edu/campaign.html o contattare Kathy M. Swenson, Senior Director of Advancement all’indirizzo kswenson@buffalo .edu o chiamando il 716.829.5052.

A proposito di Cecelia Salute

Cecelia Health è un’organizzazione di fornitori virtuali che fornisce assistenza integrata ai pazienti in tutti i profili di rischio di malattie croniche. Affrontiamo le lacune nell’assistenza critica, riduciamo la variabilità nelle cure e miglioriamo l’aderenza dei farmaci e dei dispositivi. La nostra soluzione di assistenza specialistica virtuale offre il mix ottimale di interventi clinici con punti di contatto digitali. Offriamo una suite completa di funzionalità di gestione delle malattie sincrone e asincrone, tra cui supporto clinico remoto, formazione sui dispositivi, monitoraggio remoto dei pazienti e telemedicina erogata tramite una rete nazionale di fornitori specializzati. Completiamo le nostre capacità di assistenza virtuale con dati e analisi affidabili che forniscono informazioni significative ai nostri partner.

Informazioni su UBMD Pediatria

UBMD Pediatrics è uno dei 18 piani di pratica all’interno del UBMD Physicians’ Group, il più grande gruppo medico nel New York occidentale. Forniamo assistenza sanitaria primaria e specialistica di prim’ordine a neonati, bambini, adolescenti e giovani adulti in tutta New York occidentale e oltre. I nostri medici costituiscono la facoltà di insegnamento accademico all’interno del Dipartimento di Pediatria presso la Jacobs School of Medicine and Biomedical Sciences dell’Università di Buffalo e sono anche i medici dell’Oishei Children’s Hospital. Per ulteriori informazioni, visitare UBMDPediatrics.com.

Informazioni sull’Helmsley Charitable Trust

Il Leona M. e Harry B. Helmsley Charitable Trust aspira a migliorare la vita sostenendo sforzi eccezionali negli Stati Uniti e in tutto il mondo nel campo della salute e selezionare iniziative locali. Dall’inizio della concessione di sovvenzioni attive nel 2008, Helmsley ha impegnato più di 3 miliardi di dollari per un’ampia gamma di scopi di beneficenza. Il programma Helmsley per il diabete di tipo 1 è una delle più grandi fondazioni private di T1D nella nazione incentrata sulla comprensione della malattia, sullo sviluppo di trattamenti migliori e sul miglioramento dell’assistenza e dell’accesso negli Stati Uniti e nei paesi a basso e medio reddito. Per ulteriori informazioni su Helmsley e sui suoi programmi, visitare helmsleytrust.org.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: