Equilibrio

2 donne su 3 con depressione o ansia affermano di aver raggiunto il loro “punto di rottura”, ma più della metà aspettano un anno prima di cercare un trattamento

Adv

Sei donne su 10 intervistate con diagnosi di depressione o ansia affermano di essere state ignorate o respinte da familiari, amici e/o partner per i loro problemi di salute mentale

Secondo il GeneSight ® Mental Health Monitor, un nuovo sondaggio nazionale condotto da Myriad Genetics, Inc. (NASDAQ: MYGN), due donne su tre con diagnosi di depressione o ansia affermano di aver raggiunto o avvicinarsi al punto di rottura per quanto riguarda la propria salute mentale. 

Adv

Questo punto di rottura può includere un impatto negativo o uno sforzo significativo su qualsiasi cosa, dalla vita sociale alla cura dei propri cari a casa, agli obblighi professionali. Quattro donne su 10 senza una diagnosi di depressione o ansia affermano di aver raggiunto o stanno raggiungendo questo punto. 

Quando si sente sopraffatta, quasi tre donne su quattro (72%) affermano di “aver solo bisogno di prendersi una pausa”, con il 31% che crede “devo sforzarmi di più”. Solo il 13% ha affermato di aver pensato “dovrei vedere un dottore” quando si sentiva sopraffatto. 

“Le donne spesso sentono la pressione di “tenere tutto insieme” e di non ammettere quando stanno lottando”, afferma la dott.ssa Betty Jo “BJ” Fancher, assistente di medicina di famiglia e psichiatria con un dottorato in scienze mediche e un master in psicofarmacologia. “Tuttavia, se stai singhiozzando sul pavimento della doccia, lanciando oggetti con rabbia o urlando ripetutamente contro un cuscino, questi sono segnali che hai superato il limite e dovresti consultare un operatore sanitario per la tua salute mentale”. 

Ritardare il trattamento della salute mentale è comune tra le donne intervistate. In effetti, più della metà (51%) delle donne con diagnosi di ansia e/o depressione ha aspettato almeno un anno prima di farsi curare o non ha mai cercato cure.

“Il GeneSight Mental Health Monitor ha rilevato che le donne stanno aspettando più di un anno, più di una gravidanza, per ottenere il trattamento di salute mentale di cui hanno bisogno”, ha osservato Rachael Earls, PhD, un collegamento scientifico medico con Myriad Genetics, creatore del test GeneSight . “Le donne incinte non passano un anno senza cure prenatali per proteggere la salute loro o del loro bambino. Perché vivere con una condizione di salute mentale che può avere un impatto su ogni aspetto della tua vita fino a raggiungere un punto di rottura?” 

Secondo il sondaggio, i principali motivi per cui le donne con diagnosi di depressione o ansia hanno ritardato il trattamento sono:

  • “Pensavo fosse ‘solo una fase’ o che avrei potuto superarla da solo” (60%) 
  • “Non volevo che nessuno sapesse che stavo lottando” (50%)
  • “Non volevo prendere farmaci” (31%)
  • “Non potevo permettermi cure” (26%)
  • “Non avevo l’assicurazione sanitaria” (19%)
  • “Non ho avuto il tempo di farmi curare” (18%)

Le mie preoccupazioni verranno convalidate o ignorate?

La riluttanza di alcune donne a farsi curare può essere radicata nel modo in cui i loro problemi di salute mentale sono stati ricevuti da familiari e amici.

Sei donne su 10 intervistate con diagnosi di depressione o ansia affermano di essere state ignorate o respinte da familiari, amici e/o partner per i loro problemi di salute mentale. Meno della metà delle donne (44%) afferma di parlare con amici o familiari per alleviare lo stress e l’ansia.

“Ho amici che non parleranno ai loro genitori di come stanno lottando perché hanno paura della reazione dei loro genitori”, dice Ansley, figlia del dottor Fancher e senior presso l’Università della Georgia, a cui è stata diagnosticata una malattia depressione, ansia e ADHD. “La terapia mi ha aiutato, quindi conosco i vantaggi di parlare con qualcuno della tua salute mentale. Quando amici o compagni di classe dicono di soffrire di depressione o ansia, li incoraggio a contattare qualcuno e ottenere l’aiuto di cui hanno bisogno”.

Nonostante le opzioni terapeutiche disponibili, meno di due donne su 10 credono che non saranno mai esenti da sintomi di ansia o depressione. 

Ottenere un trattamento personalizzato

Sei donne su 10 con diagnosi di depressione o ansia concordano sul fatto che l’assunzione di una prescrizione di farmaci è stato il passo più utile nel trattamento dei loro sintomi di ansia o depressione, più di qualsiasi altra azione o opzione di trattamento offerta nel sondaggio, inclusa la terapia.

Solo il 30% circa delle donne a cui sono stati prescritti farmaci psichiatrici è a conoscenza dei test genetici che possono aiutare i propri medici nelle decisioni di prescrizione e solo l’8% di queste intervistate ha avuto test genetici. Tuttavia, il 67% delle donne diagnosticate il cui medico non ha utilizzato test genetici ha affermato che avrebbe voluto che il medico gli avesse parlato e/o offerto un test genetico che potrebbe fornire informazioni su come i loro geni possono influenzare i risultati dei farmaci.

La dottoressa Fancher ordina il test GeneSight per ottenere informazioni genetiche personalizzate sui suoi pazienti che la aiutino a capire come possono metabolizzare o rispondere a determinati farmaci comunemente usati per trattare la depressione, l’ansia, l’ADHD e altre condizioni di salute mentale. 

“Avere le informazioni genetiche del test GeneSight a portata di mano per aiutare a informare la mia selezione di farmaci mi rende un fornitore migliore”, ha affermato il dottor Fancher. 

Anche il fornitore di salute mentale di Ansley utilizza il test GeneSight. “Ha apportato modifiche in base ai miei risultati e sono felice di dire che tutto sta funzionando davvero bene”, ha affermato Ansley. 

Per ulteriori informazioni su come i test genetici possono aiutare a informare i medici sul trattamento della depressione, dell’ansia, dell’ADHD e di altre condizioni psichiatriche, visitare GeneSight.com . Per scaricare la grafica, un video multimediale e altre informazioni relative al sondaggio, visitare GeneSight.com/Mental-Health-Monitor .

Informazioni su GeneSight ® Mental Health Monitor
Il GeneSight Mental Health Monitor è un sondaggio a livello nazionale sugli adulti statunitensi condotto online da ACUPOL Precision Research, Inc. dal 25 febbraio all’11 marzo 2022, su un campione statisticamente rappresentativo (n=1000) di adulti età 18+. L’indagine ha incluso un campione rappresentativo di donne con diagnosi di depressione e ansia. Il margine di errore nei risultati dell’indagine per la popolazione di base totale a un intervallo di confidenza del 95% è +/- 3%.

Informazioni sul test
GeneSight Il test psicotropo GeneSight di Myriad Genetics è il test farmacogenomico leader della categoria per 64 farmaci comunemente prescritti per la depressione, l’ansia, l’ADHD e altre condizioni psichiatriche. Il test GeneSight può aiutare a informare i medici su come i geni di un paziente possono influenzare il modo in cui metabolizzano e/o rispondono a determinati farmaci psichiatrici. È stato somministrato a oltre 1,5 milioni di pazienti da decine di migliaia di medici per fornire informazioni genetiche uniche per ciascun paziente. Il test GeneSight integra altre informazioni considerate da un medico come parte di una valutazione medica completa. Ulteriori informazioni su GeneSight.com .

Informazioni su Myriad Genetics
Myriad Genetics è un’azienda leader nel campo dei test genetici e della medicina di precisione dedicata al miglioramento della salute e del benessere di tutti. Myriad scopre e commercializza test genetici che determinano il rischio di sviluppare malattie, valutano il rischio di progressione della malattia e guidano le decisioni terapeutiche attraverso le specialità mediche, dove le informazioni genetiche critiche possono migliorare significativamente la cura del paziente e ridurre i costi sanitari. Fast Company ha nominato Myriad tra le aziende più innovative al mondo per il 2022. Per ulteriori informazioni, visitare www.myriad.com .

Myriad, the Myriad logo, BRACAnalysis, BRACAnalysis CDx, Colaris, Colaris AP, MyRisk, Myriad MyRisk, MyRisk Hereditary Cancer, MyChoice CDx, Prequel, Prequel with Amplify, Amplify, Foresight, Precise, FirstGene, Health.Illuminated., RiskScore, Prolaris , GeneSight ed EndoPredict sono marchi o marchi registrati di Myriad Genetics, Inc. o delle sue consociate interamente controllate negli Stati Uniti e nei paesi esteri.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.