Benessere

La sindrome dell’ovaio policistico espone le donne a un rischio maggiore di sviluppare ulteriori condizioni mediche

La sindrome dell’ovaio policistico (PCOS) è il disturbo endocrino più comune nelle donne in età riproduttiva. In uno studio pubblicato su Acta Obstetricia et Gynecologica Scandinavica , le donne con PCOS avevano più probabilità rispetto ad altre donne di essere diagnosticate anche con emicrania, ipertensione, tendinite, osteoartrite ed endometriosi. Anche le donne colpite stavano usando farmaci più spesso e hanno riferito che la propria salute era più precaria rispetto alle donne senza PCOS.? 

Lo studio ha incluso 246 donne con sintomi o diagnosi di PCOS e 1.573 controlli che sono stati intervistati durante la tarda età riproduttiva all’età di 46 anni.? 

“La PCOS è spesso etichettata come una preoccupazione riproduttiva; tuttavia, nella maggior parte dei casi questo è ben gestito con i trattamenti per la fertilità. Il nostro studio sottolinea la necessità che gli operatori sanitari riconoscano il rischio di diverse comorbilità e un aumento del carico sanitario correlato a questa sindrome comune”, ha affermato il professore senior Terhi T. Piltonen, MD, PhD, dell’Università di Oulu, in Finlandia. “Anche le donne dovrebbero essere consapevoli di questo rischio e dovrebbero essere supportate da diagnosi e cure precoci”.  

URL al momento della pubblicazione: https://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1111/aogs.14382

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: