Benessere

Notizie 8 luglio 2022

Adv

Il calore può essere mortale.

Con l’aumento delle temperature estive e poiché il cambiamento climatico contribuisce a più giorni di 100 gradi ogni anno, le malattie da caldo diventano un rischio più serio, in particolare per i bambini piccoli, gli anziani, i lavoratori all’aperto, gli atleti e le persone con malattie croniche .

“In qualsiasi giorno con caldo estremo , i pronto soccorso di Los Angeles vedono altri 1.500 pazienti”, ha affermato il dottor David Eisenman, professore presso la UCLA Fielding School of Public Health e co-leader di un progetto di ricerca per affrontare il caldo estremo a Los Angeles Angeles.

“Stimiamo che altre 16 persone muoiano in un solo giorno di caldo nella contea di Los Angeles”, ha detto Eisenman. “Ci sono 40 morti in più al giorno entro il quinto giorno di caldo”.

Queste malattie da caldo colpiscono in modo sproporzionato i membri neri e latini della comunità che vivono in quartieri storicamente sbiaditi, ha detto, dove le unità abitative hanno meno isolamento, spesso mancano di aria condizionata e ci sono meno alberi per fornire ombra.

“Parte della mancanza di investimenti era la mancanza di alberi e ombra”, ha detto Eisenman. “Queste sono comunità che sono sempre più calde di diversi gradi. E in una giornata di caldo estremo, possono essere più calde di 10 o 20 gradi”.

Los Angeles ha recentemente nominato il suo primo chief heat officer, Marta Segura, per supervisionare la risposta sistemica e acuta della città agli eventi di caldo estremo.

Eisenman ha affermato che il calore è il tipo di pericolo che richiede “più settori del governo e della società per mitigarlo e aiutarci ad adattarci ad esso, perché è già qui”.

A livello individuale e di comunità, ecco a cosa prestare attenzione e come rispondere alle malattie da calore come il colpo di calore e l’esaurimento.

Diversi tipi di malattie da calore

Secondo i Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie, le malattie e le lesioni da calore vanno da semplici eruzioni cutanee e scottature solari a condizioni più gravi come esaurimento da calore e colpo di calore.

Tutti richiedono il raffreddamento dell’individuo colpito e l’allontanamento dal sole. Il colpo di calore, tuttavia, può essere mortale, ha affermato il dottor Mark Morocco, professore di medicina d’urgenza presso la David Geffen School of Medicine dell’UCLA e docente presso il dipartimento di emergenza del Ronald Reagan UCLA Medical Center.

“L’uso del termine ‘ictus’ è dovuto al fatto che dovresti davvero pensarlo come una malattia da calore pericolosa per la vita”, ha detto Morocco. “Il colpo di calore è un’emergenza, un’emergenza molto grande, come un normale ictus cerebrale. È qualcosa a cui devi reagire immediatamente e portare la tua persona a qualcuno che può aiutarla. Ciò significa chiamare i servizi di emergenza sanitaria”.

Il colpo di calore è quando la temperatura interna del corpo supera i 103 gradi. Temperature così elevate “cuociono” il corpo a livello cellulare, “così le proteine ??smettono di funzionare e le funzioni corporee di base iniziano a deteriorarsi”, ha detto Morocco.

Identificare i sintomi del colpo di calore

Le persone che subiscono un colpo di calore spesso iniziano a comportarsi in modo strano, come se fossero “ubriache di calore”, ha detto Morocco. Una persona che si sta surriscaldando pericolosamente può:

  • Sembri confuso o agitato
  • Hai difficoltà a camminare o parlare
  • Prova nausea o vertigini

Un individuo che manifesta questi sintomi ha bisogno di un raffreddamento immediato e di cure mediche di emergenza. Chiama il 118 e in attesa che arrivino i soccorsi:

  • Porta la persona fuori dal caldo, all’ombra o in uno spazio climatizzato.
  • Allentare o rimuovere gli indumenti stretti o costrittivi.
  • Inizia a raffreddare la persona come puoi. Applicare asciugamani freddi e umidi sul loro corpo o spruzzarli con acqua fredda. Se possibile, punta un ventaglio sulla pelle inumidita per creare un raffreddamento evaporativo.

“La cosa da ricordare è che vogliamo ridurre la temperatura corporea interna il più rapidamente possibile, riportandola a quello che sembra un intervallo di temperatura relativamente normale, in cui le persone sono abituate a prendersi cura della febbre”, ha affermato Morocco.

Il colpo di calore può colpire chiunque, indipendentemente dal fatto che si stia allenando all’aperto al caldo. Mentre chi fa esercizio fisico dovrebbe prestare particolare attenzione, anche stare seduti in un appartamento caldo per diversi giorni può aumentare la temperatura interna del corpo a livelli potenzialmente pericolosi.

I sintomi dell’esaurimento da calore compaiono generalmente prima che inizi il colpo di calore.

Identificazione dei sintomi di esaurimento da calore

Le persone che soffrono di esaurimento da calore non mostrano il comportamento associato al colpo di calore, ha detto Marocco, ma è probabile che:

  • Apparire surriscaldato
  • Sudare abbondantemente
  • Avere un polso veloce
  • Sentiti stanco o debole
  • Prova crampi muscolari, nausea o vomito

Gli individui che manifestano questi sintomi devono uscire dal caldo e all’ombra o in uno spazio climatizzato, bere liquidi analcolici e riposare.

Le persone che soffrono di esaurimento da calore di solito riconosceranno che si stanno surriscaldando, ha detto Morocco. Tuttavia, coloro che subiscono un colpo di calore potrebbero non farlo, poiché la condizione peggiora con la continua esposizione al calore.

“Le persone possono essere esposte a livelli crescenti di calore nel corso di un’ondata di caldo di un paio di giorni, o anche di una settimana, e lentamente peggiorano sempre di più”, ha detto. “Comincia con: “Fa caldo; Mi sento male.” E forse hanno altri problemi o sfide mediche. E poi, all’improvviso, scivolano in questo stato in cui non sono in grado di riconoscere davvero cosa sta succedendo con loro”.

Agire per prevenire malattie gravi

È di fondamentale importanza controllare i propri cari, in particolare gli anziani che vivono da soli, durante le ondate di caldo.

È consigliabile stare al riparo dal sole durante le ore più calde della giornata, se possibile. Se ti alleni all’aperto, punta al mattino presto o alla sera tardi. Quando trascorri una giornata in spiaggia o al parco, cerca un posto ombreggiato. Ricorda ai bambini di riposare periodicamente e di bere acqua.

E quando arriva un colpo di calore, cerca dei posti fantastici dove stare all’interno. Se la tua casa non dispone di aria condizionata, considera di andare in un centro commerciale, al cinema o in un centro di refrigerazione. La contea di Los Angeles mantiene un elenco di centri di raffreddamento a Ready LA County.

“La cosa più importante da capire per la gente è che quando fa caldo, devi controllare le persone che sono a rischio”, ha detto Morocco. “Ciò include gli anziani; include le persone che hanno molti problemi medici; include anche neonati e bambini”.

Adv
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: