Benessere

Prepararsi a “invecchiare bene”

Adv

Probabilmente stai già facendo molto per assicurarti di rimanere in buona salute e poter goderti i tuoi ultimi anni: mangiare bene, fare esercizio, sottoporsi a controlli e screening come raccomandato dal tuo medico. Ma ha anche senso avere dei piani di emergenza per i dossi sulla strada che potrebbero verificarsi.

  1. Adatta la tua casa. Scale, bagni e cucine possono rappresentare un pericolo per le persone anziane. Anche se non è necessario apportare modifiche ora, esegui una revisione annuale della sicurezza in modo da poter apportare gli aggiornamenti necessari se le tue esigenze cambiano.
  2. Prevenire le cadute. Le cadute sono un grosso problema per le persone anziane: spesso provocano fratture che possono portare a disabilità, ulteriori problemi di salute o persino alla morte. Le precauzioni di sicurezza sono importanti, ma lo sono anche gli esercizi che possono migliorare l’equilibrio e la forza.
  3. Considera le tue opzioni abitative. Potresti considerare di indagare sulle comunità di pensionamento naturali (NORC). Questi quartieri e complessi residenziali non sono sviluppati specificamente per servire gli anziani – e, in effetti, tendono ad ospitare un mix di età – ma poiché hanno un sacco di assistenza e supporto coordinati disponibili, sono adatti agli anziani.
  4. Pensa in anticipo a come ottenere l’aiuto di cui potresti aver bisogno. La preparazione dei pasti, il trasporto, le riparazioni domestiche, le pulizie domestiche e l’aiuto in attività finanziarie come il pagamento delle bollette potrebbero essere noleggiati se te lo puoi permettere o condivisi tra amici e familiari. I servizi per anziani offerti nella tua comunità potrebbero essere un’altra opzione.
  5. Pianifica le emergenze. Chi chiamereste in caso di emergenza? C’è qualcuno che può controllarti regolarmente? Cosa faresti se cadessi e non riuscissi a raggiungere il telefono? Tieni i numeri di emergenza vicino a ciascun telefono o sulla chiamata rapida. Porta con te un cellulare (preferibilmente con pulsanti grandi e uno schermo luminoso) o considera di investire in qualche tipo di sistema di allarme personale.
  6. Scrivi le direttive anticipate di cura. Le direttive anticipate sulle cure, come un testamento biologico, una procura durevole per l’assistenza sanitaria o una delega sanitaria, ti consentono di spiegare il tipo di assistenza medica che desideri se sei troppo malato, confuso o ferito per esprimere i tuoi desideri. Ogni adulto dovrebbe avere questi documenti.
Adv
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: