Equilibrio Mangiare e bere

4 cause dell’aumento di peso di mezza età, secondo i medici

Adv

Che ti piaccia o no, con l’età dovrai subire dei cambiamenti, soprattutto fisici. Anche se questo non accade a tutti, una parte significativa della popolazione dovrà lottare con l’aumento di peso di mezza età. Certo, ci sono alcune persone incredibilmente in forma là fuori che possono contrastare questi cambiamenti. Tuttavia, il corpo di tutti è destinato a passare attraverso alcune cose legate ai cambiamenti negli ormoni mentre invecchiano.

Sebbene molte persone subiscano un aumento di peso nella mezza età, l’argomento è ancora in qualche modo tabù. Viviamo ancora in una società che crede che sano e magro siano più o meno sinonimi. La maggior parte delle persone presume che qualcuno magro probabilmente mangi bene e vada in palestra, anche quando potrebbe essere il caso.

E non riescono a credere che le persone più formose possano essere quelle con uno stile di vita sano e attivo. Tuttavia, molta vergogna interiorizzata deriva dall’avere un po’ più di peso. E aumentare di peso era sempre stato visto come uno dei peggiori immaginabili. Quando qualcuno ingrassa, si è “lasciato andare”. Ci sono connotazioni negative immediate associate al processo. Non dovrebbe nemmeno importare se volevi ingrassare o meno.

4 cause di aumento di peso di mezza età

Nessuno dovrebbe giudicare le persone in base al loro aspetto. Invece, ciò su cui devi concentrarti, soprattutto quando invecchi, è quanto sei sano. Aumentare di peso ed essere più formosi non sono cose negative, ma l’obesità è ancora una preoccupazione medica. Invece di concentrarti sul tuo aspetto, concentrati su quanto sei sano. Uno dei modi migliori per farlo è capire perché in primo luogo si passa attraverso l’aumento di peso di mezza età.

1. I tuoi ormoni stanno andando in tilt

Lo squilibrio ormonale si verifica ogni volta che hai troppo o troppo poco di un ormone specifico. La maggior parte delle persone sperimenterà solo squilibri temporanei, anche se a volte questi squilibri sono segni di malattie endocrine. A seconda delle ghiandole e degli ormoni colpiti, queste malattie differiscono. In molti casi, sono curabili e possono essere tenuti sotto controllo. E l’età è un fattore che aumenta la probabilità di malattie endocrine.

Come probabilmente saprai, le persone anziane hanno spesso il diabete di tipo 2. Ma anche se non hai mai a che fare con una malattia, dovrai sempre fare i conti con degli squilibri. Le cause più comuni dell’aumento di peso ormonale sono la carenza di ormone tiroideo, il predominio degli estrogeni, lo squilibrio degli androgeni e l’eccesso di cortisolo. Questi sono solo per citarne alcuni. In realtà, la maggior parte degli ormoni può in qualche modo influenzare il tuo peso.

Gli uomini non hanno le stesse probabilità di aumentare di peso nella mezza età a causa di squilibri ormonali. Il fattore principale che potrebbe causare questo aumento di peso sarebbe l’alto livello di stress , che porta a un eccesso di cortisolo. Quando il corpo combatte o scappa, induce la produzione di cellule adipose e provoca un metabolismo in declino. Ma questo non è nemmeno esclusivo degli uomini. Le donne sono colpite dallo stress tanto quanto gli uomini.

In questo caso hanno avuto la paglia corta, poiché la loro menopausa porterà sicuramente a gravi squilibri ormonali. L’estradiolo è un ormone steroideo estrogeno che svolge un ruolo fondamentale nella riproduzione e nello sviluppo dei caratteri sessuali secondari. Ma aiuta anche a regolare il metabolismo e l’aumento di peso. Come risultato della menopausa, i livelli di estradiolo diminuiscono, portando spesso ad un aumento di peso. Sebbene questi squilibri ormonali siano inevitabili per entrambi i sessi, puoi comunque gestire il tuo peso. Osservare ciò che mangi ed essere attivo ti aiuterà a rimanere all’interno di una gamma sana.

2. Il tuo metabolismo rallenta

Questo è controverso, con alcuni esperti che affermano che il tuo metabolismo non rallenta dopo i quaranta. Invece, alcuni sostengono che il tuo metabolismo rimane lo stesso da 20 a 60. Tuttavia, la maggior parte delle ricerche mostra che il metabolismo rallenta con l’età. Sembra che il metabolismo basale diminuisca quasi linearmente con l’età.

Questo sembra essere il caso perché la massa muscolare diminuisce come percentuale della massa corporea totale. Con l’avanzare dell’età, il tuo corpo subisce cambiamenti atrofici del muscolo scheletrico. Ciò significa che il tuo consumo di energia come risultato dell’attività fisica è inferiore. Le persone anziane hanno un fabbisogno energetico inferiore. Tutto ciò dimostra che devi adattare il tuo stile di vita per adattarlo al tuo nuovo metabolismo.

L’aumento di peso nella mezza età di solito si verifica perché le persone non sono consapevoli che il loro metabolismo è più lento. Non capiscono che hanno bisogno di mangiare cibi più magri e fare più esercizio. Sebbene l’alimentazione sia importante, non controbilancia precisamente gli effetti del metabolismo più lento. Eviti alcuni di questi problemi assicurandoti di mantenere la tua massa muscolare. Quando hai una massa muscolare maggiore, bruci più calorie.

Quindi, puoi mangiare come faresti normalmente senza conseguenze. Non devi preoccuparti di apportare cambiamenti drastici se hai una vita relativamente sana. Ma se sei già malato, un metabolismo più lento farà molti danni. Finché il tuo peso è all’interno del normale BMI, stai andando bene. Se hai uno stile di vita sano, la cosa peggiore che accadrà è che ingrasserai di qualche chilo.

3. Non stai guardando quello che mangi

Le persone hanno sempre avuto difficoltà a capire la nutrizione. E ci sono molte informazioni confuse che circolano sull’argomento. Ad esempio, alcune persone affermano che sei in buona salute se mangi meno di 1500 calorie. Le calorie sono state per molto tempo il fattore più critico della nutrizione. La gente non mangerebbe carne di maiale perché ha più calorie del pollo.

Oppure non toccherebbero formaggi cremosi e panna per lo stesso motivo. È diventato più comunemente noto che poche calorie non significano sano. Assicurarsi che i tuoi generi alimentari siano il più naturali possibile è molto più critico. Devi capire a quali gruppi di alimenti appartengono gli alimenti che mangi. Sarebbe l’ideale per te tagliare il fast food il più possibile. Non concentrarti solo sulle calorie.

Ma la parte peggiore è che le persone spesso non sanno cosa mangiano o perché. Soprattutto le persone anziane, che sono sempre di fretta, mangiano quello che possono. Affermano sempre di non avere mai il tempo di cucinare, quindi mangiano costantemente da asporto. Anche se cucinano, prestano attenzione solo al gusto. A loro non importa quanto olio usano, che tipo di carne o quali lati fanno. La gente sembra pensare che dedicare tempo alla comprensione del cibo sia uno spreco.

Ecco perché molte persone ingrassano man mano che invecchiano. Mangiano gli stessi cibi che hanno sempre mangiato ma non capiscono come interagiscono con il loro nuovo corpo. Un corpo più invecchiato non digerirà grassi e zuccheri così rapidamente, il che mostra. Non sarai in grado di mangiare tanto cibo spazzatura o dolci. Dovrai imparare a sostituire i tuoi cibi preferiti con alternative più sane.

Invece di mangiare il gelato, prendi dello yogurt gelato. Inoltre, assicurati di dedicare del tempo alla preparazione dei pasti. Se la tua carne è già tagliata e condita e hai i lati cotti, devi riscaldare. Non avrai mai più bisogno di ordinare. Più sei consapevole di ciò che mangi, più eviterai l’aumento di peso di mezza età.

4. Non ti alleni abbastanza

L’esercizio è necessario in tutte le fasi della vita di qualcuno. Anche quando invecchi, devi comunque mantenerti in forma. Tuttavia, molte persone anziane non svolgono attività fisiche diverse da quelle richieste quotidianamente. In America, oltre il 27% delle persone con più di 50 anni non ha riportato alcuna attività fisica extra al di fuori del lavoro. Le statistiche del CDC mostrano che la sedentarietà è un vero problema nella società odierna. E l’inattività è una delle ragioni principali dell’aumento di peso nella mezza età.

Ci sono molte ragioni per cui le persone sono inattive. Uno dei principali sembra essere la mancanza di tempo. Questo è comprensibile, poiché gestire un lavoro, una famiglia, un partner e tutte le altre responsabilità sono difficili. Ma se le persone volessero guadagnare tempo, potrebbero. C’è questo malinteso che l’ attività fisica debba essere estrema. Non sei attivo se non corri dieci miglia o non fai una panca di 200 libbre.

Ma una persona attiva è anche qualcuno che trova 15 minuti per un allenamento. Se vuoi qualcosa di veloce per bruciare un sacco di calorie, prova l’allenamento a intervalli ad alta intensità ( HIIT ). Le attività possono essere modificate per adattarsi ai livelli principiante, intermedio e avanzato. Possono essere fatti al mattino o ogni volta che trovi qualche minuto libero. Ma un altro problema è che le persone si affidano alla tecnologia per fare tutto per loro. Ad esempio, guidiamo ovunque e facciamo pochi o nessun passaggio.

Camminare è uno dei modi migliori per mantenersi in forma senza fare un’altra attività fisica. Ma non camminiamo nemmeno più. Per le persone anziane, questo significa che bruciano pochissime calorie in un giorno e non usano nemmeno abbastanza i muscoli. Per questo motivo, l’inattività è una delle principali cause di aumento di peso nella mezza età. Ma questo aumento di peso può essere controllato se fai almeno un po’ di esercizio ogni giorno. Anche andare al lavoro a piedi può essere un passo nella giusta direzione.

Considerazioni finali sulle quattro cause chiave dell’aumento di peso di mezza età

Raggiungere la mezza età non è affatto facile. Hai molte responsabilità, una carriera che devi far progredire e una famiglia a cui badare. Le persone di solito si sentono esaurite e iniziano a chiedersi se sono elettrizzate dalla loro vita. Insieme a ciò, anche il tuo corpo inizia a subire molti cambiamenti. Potresti soffrire di caduta dei capelli. I tuoi muscoli si indeboliscono. La tua vista potrebbe peggiorare.

Inoltre, probabilmente stai riscontrando un aumento di peso nella mezza età. Anche se questo è normale, puoi adottare misure per tenere sotto controllo il tuo peso. I tuoi ormoni e il tuo metabolismo sono probabilmente le cose con cui stai lottando di più. Tutti, non importa quanto siano sani, sperimentano cambiamenti negli ormoni. Per quanto riguarda il metabolismo, questo rallenterà con l’età indipendentemente dal tuo stile di vita.

Tuttavia, puoi mitigare i loro effetti assicurandoti di mangiare bene e di fare esercizio. La maggior parte delle persone non si prende cura della propria alimentazione, motivo per cui ingrasseranno quei chili di troppo. Cucinando di più e mangiando più magri, puoi già perdere qualche chilo. Dovresti anche iniziare ad allenarti, anche solo per quindici minuti al giorno. Prendersi cura del proprio corpo è un requisito, soprattutto con l’età.

Adv
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: