Benessere

Le ricadute sulla salute dei bambini

Adv

La salute dei bambini sarà influenzata negativamente dalla scarsa forma fisica con l’aumento delle temperature globali, mostra una nuova ricerca

Livelli record di obesità e inattività fisica tra i bambini significano che sono destinati a sopportare il peso degli effetti negativi sulla salute causati dall’aumento delle temperature globali: questo è il forte avvertimento in una nuova revisione completa degli studi attuali sull’argomento.

Pubblicando le sue scoperte sulla rivista Temperature , la dottoressa Shawnda Morrison, fisiologa dell’esercizio fisico ambientale, sostiene che mentre l’idoneità fisica è la chiave per tollerare temperature più elevate, i bambini sono più obesi e meno in forma che mai.

Ciò potrebbe metterli a maggior rischio di soffrire di problemi di salute legati al calore, come disidratazione, crampi da calore, esaurimento da calore o colpo di calore .

Dice che le attuali politiche sui cambiamenti climatici non riescono ad affrontare adeguatamente i bisogni di salute dei bambini e che incoraggiare i bambini a fare dell’esercizio una parte della loro vita quotidiana deve avere la priorità se vogliono far fronte a vivere in un mondo più caldo.

Dall’Università slovena di Lubiana, Facoltà di Sport, il Dr. Morrison è un esperto di fisiologia umana adattiva e integrativa in ambienti estremi. Ha oltre 20 anni di esperienza nello studio delle prestazioni sportive e della fisiologia dell’esercizio, soprattutto in ambienti caldi.

Le sue valutazioni si basano su una revisione completa di oltre 150 studi medici e scientifici su come i bambini mantengono l’attività fisica , si esercitano, affrontano il caldo e come questo potrebbe cambiare con l’aumento delle temperature globali .

La ricerca che mette in evidenza include uno studio su 457 ragazzi delle scuole primarie di 5-12 anni in Thailandia, da cui è emerso che i giovani in sovrappeso avevano più del doppio delle probabilità di avere difficoltà a regolare la temperatura corporea rispetto a quelli di peso normale quando si esercitano all’aperto.

In un altro studio, i dati dei reparti di emergenza degli ospedali pediatrici negli Stati Uniti hanno rilevato che la frequenza era maggiore durante i giorni più caldi. I bambini più piccoli avevano particolarmente bisogno di cure di emergenza.

La ricerca ha inoltre riscontrato:

  • La capacità aerobica dei bambini è del 30% inferiore a quella dei loro genitori alla stessa età.
  • Ci sono rapidi cali nell’attività fisica dei bambini a livello globale, specialmente negli ultimi 30 anni
  • La maggior parte dei bambini non rispetta le linee guida dell’Organizzazione Mondiale della Sanità di svolgere in media almeno 60 minuti di attività fisica ogni giorno.
  • L’inattività fisica è stata accelerata, soprattutto in Europa, durante la pandemia di COVID-19, quando le scuole e altre infrastrutture sociali sono state chiuse

L’aumento delle temperature potrebbe limitare ulteriormente l’attività fisica quando i genitori dei bambini percepiscono le temperature esterne come “troppo calde per giocare”, rendendo più scomodo per i bambini non allenati o non idonei a soddisfare i livelli minimi di attività fisica per mantenersi in salute, afferma il dott. Morrison, che è anche il fondatore di Active Healthy Kids Slovenia .

Si prevede che temperature più elevate e cambiamenti nei modelli meteorologici porteranno anche a focolai di nuove malattie che entrano nella popolazione umana. Se vengono messe in atto più restrizioni di movimento per contenere nuove malattie, ciò avrà conseguenze potenzialmente devastanti per la forma fisica, la salute mentale e fisica dei bambini.

Il Dr. Morrison sottolinea anche che, in termini di termoregolazione, come il corpo mantiene la sua temperatura interna, o interna, i bambini piccoli non sono semplicemente adulti più piccoli. Se esposti al calore, i bambini sudano meno degli adulti; perdono calore aumentando il flusso sanguigno alla pelle, un processo che può richiedere al cuore di lavorare in modo relativamente più duro.

Nonostante queste differenze, la maggior parte della ricerca su come il corpo si adatta alle temperature più elevate è stata condotta sugli adulti. La piccola ricerca meccanicistica fatta sui bambini è stata per lo più condotta 15-30 anni fa, quando i livelli di forma fisica dei bambini erano molto più alti di quelli attuali.

Il Dr. Morrison conclude: “Gli adulti più in forma sono più in grado di tollerare temperature più elevate, a causa di una combinazione di fattori fisiologici, comportamentali e psicologici.

“Tuttavia, mentre il mondo si scalda, i bambini sono i meno in forma che siano mai stati. È imperativo che i bambini siano incoraggiati a fare attività fisica quotidiana per costruire e mantenere la loro forma fisica, in modo che si divertano a muovere i loro corpi e ciò non ‘non mi sento come ‘lavoro’ o ‘una lavoretto’ per loro.”

Le attività possono essere una combinazione di giochi strutturati, come calcio, basket e baseball, e giochi attivi con amici e familiari, preferibilmente all’aperto.

Le lezioni di educazione fisica (EP) tenute dagli insegnanti di educazione fisica sono il modo migliore e più conveniente per aumentare i livelli di forma fisica e preparare i bambini a continuare ad allenarsi per tutta la vita. Anche le famiglie hanno un ruolo da svolgere, soprattutto se le scuole offrono poca educazione fisica.

Il Dr. Morrison dice: “Fai quello che ti piace fare, che si tratti di un giro in bicicletta con la famiglia o sui pattini, una passeggiata nei boschi o portare a spasso il cane.

“Assicurati che l’attività aumenti la frequenza cardiaca, l’entusiasmo e l’energia positiva di tutti e, soprattutto, cerca di non evitare completamente il caldo ma scegli gli orari della giornata meno caldi (mattina/sera) per mantenerti attivo, poiché dobbiamo mantenerci muovermi in questo nuovo mondo di riscaldamento”.

Come parte del lavoro in corso della dott.ssa Morrison, sta cercando di determinare quanto siano fisicamente attivi bambini e adulti durante le ondate di caldo e quanto si sentono accaldati, a disagio o assetati quando svolgono queste attività.

Durante il resto di agosto, i partecipanti provenienti da Canada, Stati Uniti e Slovenia possono iscriversi per partecipare a questa ricerca in corso qui: https://activehw.lakeheadu.ca


Ulteriori informazioni: Shawnda A. Morrison, Moving in a hoter world: Mantenere un’adeguata forma fisica infantile come contromisura ai cambiamenti climatici, Temperature (2022). DOI: 10.1080/23328940.2022.2102375

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: