Microinfusore/CGM/Pancreas artificiale

Diabete tipo 1: Medtronic ha fatto centro!

Adv

I risultati dello studio Medtronic ADAPT pubblicati su The Lancet Diabetes & Endocrinology mostrano un miglioramento del controllo glicemico e della soddisfazione del trattamento tra coloro che utilizzano il sistema MiniMed™ 780G¹, rispetto alle iniezioni di insulina 

Uno studio unico nel suo genere dimostra che gli individui che utilizzano il sistema Medtronic hanno ottenuto una riduzione assoluta dell’1,4% di A1c e un aumento assoluto del 27,6% del tempo nell’intervallo

DUBLINO , 1 settembre 2022 /PRNewswire/ — Medtronic plc (NYSE: MDT ), leader mondiale nella tecnologia sanitaria, ha annunciato oggi che i risultati dello studio Medtronic ADAPT sono stati pubblicati su The Lancet Diabetes & Endocrinology . Lo studio ADAPT è il primo studio multinazionale randomizzato controllato che valuta le prestazioni del sistema MiniMed™ 780G 1 rispetto allo standard di cura (iniezioni multiple giornaliere (MDI) + monitoraggio continuo del glucosio (CGM)) in soggetti con diabete di tipo 1 che attualmente non soddisfano gli obiettivi glicemici. Lo studio ha valutato 82 individui che utilizzavano MDI e un monitor continuo della glicemia a scansione intermittente (isCGM) per gestire il loro diabete prima dell’inizio della sperimentazione. In media, gli individui arruolati scansionavano frequentemente il loro isCGM (~9 scansioni/giorno) ma avevano una HbA1C subottimale superiore all’8% al basale.

All’inizio dello studio, metà dei partecipanti è stata randomizzata a rimanere in standard di cura e il resto è passato direttamente al sistema MiniMed 780G. I risultati dello studio hanno mostrato un miglioramento degli obiettivi glicemici per coloro che sono passati al sistema MiniMed 780G con una riduzione significativa e prolungata dell’HbA1C dell’1,4% a sei mesi. Coloro che utilizzano il sistema Medtronic hanno anche visto un aumento assoluto del 27,6% del tempo nell’intervallo (6,6 ore in più al giorno nell’intervallo target) rispetto a quelli in terapia standard senza un aumento del tempo nell’ipoglicemia. Questo miglioramento è stato ancora maggiore dall’oggi al domani quando l’algoritmo aveva il pieno controllo.

Miglioramenti del tempo nell’intervallo per coloro che sono passati al

Sistema MiniMed 780G

Standard di sicurezza

(MDI + isCGM)

Sistema MiniMed 780G

Linea di base


Risultati dello studio

Linea di base


Risultati dello studio

Differenza

Sensore medio

Glucosio (SG)

195,1 mg/dl

194,7 mg/dl

208,8 mg/dl

152,2 mg/dl

-44,9 mg/dl

TIR complessivo

(70 – 180 mg/dl)

42,6 %

43,6 %

36,4 %

70,6 %

+27,6 %

TIR diurna

43,0 %

68,8 %

+26,2 %

TIR notturno

46,6 %

76,2 %

+30,2 %

“Lo studio ADAPT dimostra che la terapia con microinfusore per insulina con algoritmi avanzati, come quella del sistema MiniMed 780G, può produrre risultati clinici significativamente migliori rispetto all’attuale standard di cura”, ha affermato Ohad Cohen , MD, Senior Global Medical Affairs Director, Medtronic Diabetes. “Studi come questo possono cambiare il modo in cui i sistemi sanitari definiscono gli standard di cura ed espandere le opzioni per le persone che convivono con il diabete per iniziare a utilizzare i microinfusori per insulina prima per migliorare il loro controllo glicemico e contribuire a ridurre il carico del diabete”.

Confrontando i risultati di A1C a 6 mesi, il 27,8% degli individui che utilizzavano il sistema MiniMed 780G nello studio ha raggiunto un HbA1c inferiore al 7%, mentre nessun individuo che è rimasto in MDI +isCGM ha ottenuto il risultato desiderato.

Un numero significativamente maggiore di partecipanti ha raggiunto gli obiettivi glicemici a 6 mesi

con il sistema MiniMed 780G

Standard di sicurezza

(MDI + isCGM)

Sistema MiniMed 780G

Differenza

HbA1C < 7,0%

0 %

27,8 %

+25,2 %

TIR > 70%

6,5 %

52,8 %

51,1 %

In termini di esperienza del cliente, i partecipanti che utilizzavano il sistema MiniMed 780G hanno trascorso il 95,8% del tempo in SmartGuard™ (circuito chiuso ibrido avanzato) e hanno riscontrato poche uscite dal sistema (solo 0,9 uscite SmartGuard a settimana. Inoltre, il sensore è stato utilizzato per il 92,2% Lo studio ADAPT ha anche mostrato che coloro che sono passati al sistema MiniMed 780G hanno sperimentato un aumento significativo della soddisfazione del trattamento 2 e una riduzione della paura dell’ipoglicemia 3 .

Nel complesso, i risultati hanno mostrato che l’uso del sistema MiniMed 780G, anche se abbinato al sensore Guardian™ 3 che richiede due calibrazioni del polpastrello al giorno, ha avuto un miglioramento significativo in tutte le metriche glicemiche rispetto allo standard di cura e supporta l’uso nelle fasi iniziali il percorso di trattamento dati i potenziali benefici dell’evitare le complicanze 4 , il miglioramento della soddisfazione del trattamento e la ridotta paura dell’ipoglicemia.

Il sistema MiniMed 780G è ora disponibile in oltre 60 paesi in tutto il mondo ed è attualmente in fase di revisione da parte della Food and Drug Administration (FDA) per l’approvazione negli Stati Uniti

Informazioni sul sistema MiniMed 780G
Il sistema MiniMed 780G è il più avanzato sistema di microinfusore per insulina di Medtronic, attualmente approvato per il trattamento del diabete di tipo 1 nelle persone di età compresa tra 7 e 80 anni. L’algoritmo SmartGuard del sistema MiniMed 780G (denominato anche algoritmo ibrido avanzato a circuito chiuso) automatizza la somministrazione di insulina ogni cinque minuti, personalizzando queste dosi per correggere automaticamente gli alti ogni cinque minuti in base alle letture CGM 5,6 . Il sistema è progettato per essere utilizzato con un target glicemico di 100 mg/dl (5,5 mmol/l) che può essere regolato e personalizzato su base individuale.

Informazioni sul settore del diabete presso Medtronic  ( www.medtronicdiabetes.com )
Medtronic sta collaborando con la comunità globale per cambiare il modo in cui le persone gestiscono il diabete. L’azienda mira a trasformare la cura del diabete ampliando l’accesso, integrando le cure e migliorando i risultati, in modo che le persone affette da diabete possano godere di maggiore libertà e salute migliore.

A proposito di Medtronic
Pensiero audace. Azioni più audaci. Siamo Medtronic. Medtronic plc, con sede a Dublino, Irlanda, è l’azienda leader a livello mondiale nel campo della tecnologia sanitaria che affronta audacemente i problemi di salute più impegnativi che l’umanità deve affrontare cercando e trovando soluzioni. La nostra missione – alleviare il dolore, ripristinare la salute e prolungare la vita – unisce un team globale di oltre 95.000 persone appassionate in 150 paesi. Le nostre tecnologie e terapie trattano 70 condizioni di salute e includono dispositivi cardiaci, robotica chirurgica, pompe per insulina, strumenti chirurgici, sistemi di monitoraggio dei pazienti e altro ancora. Spinti dalle nostre diverse conoscenze, dalla curiosità insaziabile e dal desiderio di aiutare tutti coloro che ne hanno bisogno, forniamo tecnologie innovative che trasformano la vita di due persone ogni secondo, ogni ora, ogni giorno. Aspettatevi di più da noi mentre abilitiamo l’assistenza basata su informazioni dettagliate, esperienze che mettono le persone al primo posto e risultati migliori per il nostro mondo. In tutto ciò che facciamo, stiamo progettando lo straordinario. Per ulteriori informazioni su Medtronic (NYSE:MDT ), visitare www.Medtronic.com  e seguire @Medtronic su Twitter e LinkedIn .


1 Il sistema MiniMed 780G e i sensori Guardian™ 4 sono marcati solo CE e non sono disponibili in commercio o approvati negli Stati Uniti
2 Risultati riportati dai pazienti nell’ambito dello studio ADAPT: Questionario sulla soddisfazione del trattamento del diabete (DTSQ) e Sondaggio sulla paura dell’ipoglicemia (FHS)
3 Punteggio medio dei DTSQ per il braccio AHCL vs MDI+isCGM (6,1 ± 7,55 vs 0,2 ± 6,84, p=0,0003) e punteggi HFS per AHCL vs MDI+isCGM (-10,2 ± 15,51 vs -2,7 ± 13,08, p = 0,0409)
4 Il controllo del diabete e Complicazioni Trial Research Group. L’effetto del trattamento intensivo del diabete sullo sviluppo e sulla progressione delle complicanze a lungo termine nel diabete mellito insulino-dipendente  Collegamento esterno NIH. Giornale di medicina del New England. 1993;329(14):977–986.
5Carlson, AL et al. Sicurezza e risultati glicemici durante lo studio cardine del sistema MiniMed™ Advanced Hybrid Closed-Loop in adolescenti e adulti con diabete di tipo 1. Diab Tech Ther 2021; in stampa.
6 Collins.O. et al. Risultati glicemici migliorati con la somministrazione ibrida avanzata a circuito chiuso di Medtronic MiniMed: risultati di uno studio crossover randomizzato che confronta la somministrazione automatizzata di insulina con la sospensione predittiva a basso contenuto di glucosio nelle persone con diabete di tipo 1 . Diab Care 2021, 44: 969-975

FONTE Medtronic plc

Adv
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: