Mangiare e bere

Le arachidi rappresentano una soluzione per la perdita di peso (in modica quantità)

Adv

Una manciata di noccioline potrebbe essere uno spuntino preferito, ma secondo una nuova ricerca dell’Università dell’Australia Meridionale è anche un modo per aiutare a perdere alcuni chili indesiderati e tenere sotto controllo la salute cardiovascolare.

Condotto in collaborazione con la Texas Tech University, lo studio ha scoperto che mangiare 35 grammi di arachidi tostate a secco leggermente salate prima di due pasti principali ogni giorno può contribuire alla perdita di peso , abbassare la pressione sanguigna e migliorare i livelli di glucosio a digiuno. Lo studio è stato pubblicato su Nutrients .

Valutando due gruppi di adulti australiani a rischio moderato o alto di diabete di tipo 2, i ricercatori hanno testato l’effetto del consumo di 70 grammi di arachidi (15 grammi in più di fibre) in aggiunta a una dieta dimagrante, rispetto a una tradizionale dieta a basso contenuto di grassi dieta dimagrante.

Hanno scoperto che entrambi i gruppi hanno perso peso dopo 6 mesi (6,7 kg).

Coloro che hanno mangiato arachidi hanno avuto maggiori miglioramenti della pressione sanguigna , con questo gruppo che ha registrato una pressione sanguigna più bassa (di 5 mmHg) che è associata a una riduzione del 10% del rischio di malattie cardiovascolari.

Il “gruppo delle arachidi” ha mangiato 35 grammi di arachidi due volte al giorno, 30 minuti prima di due dei pasti principali. I partecipanti al gruppo di controllo (non arachidi ) non hanno consumato arachidi o burro di arachidi . Entrambi i gruppi hanno limitato l’assunzione di energia a 5500 kJ (per le donne) e 7000 kJ (per gli uomini) e hanno mantenuto costanti i loro schemi di esercizio durante lo studio.

Questa ricerca è stata condotta ad Adelaide, nell’Australia meridionale, dal professor Peter Clifton dell’UniSA e dalla professoressa associata Jennifer Keogh. La co-ricercatrice e ricercatrice della Texas Tech University, la professoressa assistente Kristina Petersen, afferma che lo studio abbatte alcune delle idee sbagliate sugli effetti sulla salute delle arachidi.

“Il nostro studio ha scoperto che le arachidi, che sono ricche di grassi insaturi sani, possono far parte di un’efficace dieta dimagrante”, afferma l’assistente Prof Petersen.

“Le persone spesso evitano le arachidi quando cercano di perdere peso perché credono che contengano troppi kilojoule. Tuttavia, le arachidi hanno in realtà un alto valore di sazietà, il che significa che possono farti sentire più pieno più a lungo e questo può essere davvero utile per chi è di peso dieta dimagrante.

“Riconoscere che i cibi ricchi di proteine ??e fibre possono dare una sensazione di sazietà può aiutare a ridurre la voglia di fare uno spuntino o mangiare troppo. E le arachidi sono considerate uno di questi alimenti.

“È sicuramente una buona notizia per gli amanti delle noci”.


Ulteriori informazioni: Kristina S. Petersen et al, L’effetto di una dieta dimagrante arricchita con arachidi rispetto a una dieta dimagrante a basso contenuto di grassi su peso corporeo, pressione sanguigna e controllo glicemico: uno studio controllato randomizzato, Nutrientd (2022). DOI: 10.3390/nu14142986

Adv
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: