AGD

Con più amore e attenzione puoi fare tanto anche tu

Ciao, mi chiamo Noah e ho 6 anni. Ho il diabete di tipo 1 e vado al Policlinico di Sant’Orsola in Bologna. Voglio ringraziarti per aver aiutato me e gli altri bambini che hanno il diabete a sentirci meglio.

Mi sentivo davvero male tutto il tempo. Non mi veniva voglia di giocare o di andare a scuola. Mi è dispiaciuto vedere i miei amici fare cose senza di me, ma non avevo voglia di fare niente.

Quando abbiamo iniziato ad andare al Sant’Orsola per i miei appuntamenti, ho iniziato a sentirmi molto meglio. Mi piacciono molto i miei dottori, le infermiere e le altre persone che giocano con me mentre mia madre parla con i dottori. I miei medici mi aiutano a capire cosa sta succedendo nel mio corpo, cosa fare quando inizio a sentirmi strano e quali cibi aiutano il mio corpo a sentirsi forte.

Ho imparato molto e ora posso leggere il mio monitor e le strisce reattive. Posso dire a mia madre o ai miei insegnanti quando la mia glicemia è troppo alta o quando è troppo bassa e ho bisogno di uno spuntino. Sono davvero felice di non sentirmi sempre male ora. Amo giocare a calcio e mi emoziono per il giorno della partita. Se non avessi i miei dottori al Sant’Orsola, mi sentirei comunque male e non mi sentirei entusiasta di giocare.

Il diabete può essere spaventoso. Grazie ai medici del Sant’Orsola, all’aiuto che sto ricevendo dai volontari e amici di AGD Bologna che mi fa non avere paura. Grazie per aver aiutato anche me.

Noah

Con una piccola donazione puoi fare muovere il mondo, e possiamo fare grandi cose per Noah e tanti bambini, ragazzi con diabete tipo 1 e loro famiglie.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: