Benessere

Smetti di rimuovere la cera dalle orecchie

Adv

Può essere un’abitudine comune: dopo la doccia o fuori dalla piscina, afferrare un batuffolo di cotone per pulire le orecchie per eliminare l’acqua in eccesso o per rimuovere quello che si pensa sia un accumulo di cerume.

E mentre il batuffolo di cotone è lo strumento più comune, sorprendentemente, le persone usano anche altri oggetti di uso quotidiano come pettini, forcine per capelli, penne, matite, cannucce e stuzzicadenti, per fare il lavoro.

Adv

Non solo i tamponi di cotone, e gli altri strumenti sopra menzionati, non rimuovono il cerume, ma possono rappresentare un rischio di perdita dell’udito. L’uso di piccoli oggetti di qualsiasi tipo aumenta il rischio di perforare il timpano , che può causare dolore, infezioni e persino perdita dell’udito a lungo termine.

“Per molte persone, la sensazione di pulire le orecchie può essere rassicurante o soddisfacente. Alcuni potrebbero non avere mai problemi per anni”, ha affermato Jason A. Brant, MD, assistente professore di Otorinolaringoiatria: Chirurgia del collo e della testa presso la Perelman School di Medicina presso l’Università della Pennsylvania. “Ci sono anche molte persone che sentono di aver bisogno di pulirsi le orecchie per essere in salute e rimanere puliti, il che non è il caso”.

Secondo l’American Academy of Otolaryngology Head and Neck Surgery Foundation, finché le orecchie funzionano correttamente, le persone non dovrebbero provare a rimuovere il cerume e dovrebbero lasciar perdere.

Per la stragrande maggioranza, il cerume non causa alcun problema e non è necessario rimuoverlo. Ci sono effettivamente dei vantaggi nell’avere il cerume, incluso un meccanismo autopulente e alcune proprietà antimicrobiche.

“Avere il cerume non significa che le orecchie siano ‘sporche’, è una parte normale del funzionamento dei canali uditivi”, ha affermato Brant. Sebbene il cerume possa sembrare disgustoso, una certa quantità è utile e può proteggere e impedire che polvere o altri oggetti dannosi entrino nell’orecchio.

L’uso di tamponi di cotone e altri strumenti simili in realtà non rimuove il cerume. Invece, questi oggetti spingono il cerume più in basso nel canale e possono persino rimanere bloccati, il che può causare disagio e potenziali danni al timpano, anche dopo un utilizzo.

Specialisti dell’orecchio, naso e gola (ORL), chiamati otorinolaringoiatri, come Brant trattano pazienti con disturbi dell’orecchio, del naso e della gola e vedono molti pazienti con perforazioni del timpano che sono spesso causate da infezioni dell’orecchio o traumi associati alla spinta del cerume .

Brant avverte anche le persone di diffidare dei sistemi e dei dispositivi di rimozione del cerume a casa, poiché anche loro possono finire per spingere il cerume più in profondità, il che può causare problemi. Alcune persone sotto la cura di un medico possono richiedere pulizie regolari, ma questo non è il caso per tutti. È possibile creare più danni cercando di pulire o rimuovere il cerume invece di lasciarlo da solo.

“La pelle dell’orecchio è molto sottile e anche un leggero trauma da un tale dispositivo può causare lesioni”, ha osservato Brant.

Ma se ritieni che sia rimasta troppa acqua nelle orecchie dopo un bagno o una visita alla spiaggia, va bene usare un asciugamano o un panno per pulire l’esterno delle orecchie. Dovrebbe bastare, dice Brant. Ci sono anche alcune gocce da banco che un medico o un farmacista possono consigliare.

Naturalmente, se si soffre di dolore, perdita dell’udito o si vede una dimissione preoccupante, si dovrebbe consultare un medico . Una persona il cui cerume “sembra fuoriuscire dall’orecchio, sembra avere una consistenza traballante o appiccicosa, sanguina o espelle il pus giallastro, dovrebbe consultare un medico per un’ulteriore valutazione”, dice Brant.

Per le persone che hanno avuto precedenti infezioni alle orecchie, tubi, interventi chirurgici o qualsiasi perforazione nel timpano, avranno bisogno di assistenza medica prima di mettere qualsiasi cosa nelle orecchie , comprese le gocce da banco.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: