Comunicazione

#WDD2022 Novembre: il mese dedicato alla consapevolezza del diabete #SeeDiabetes

Dexcom collabora con Warriors e organizzazioni non profit per sostenere ad arte l’accesso alla cura del diabete

  • Questo novembre, Dexcom offre alle persone con diabete una piattaforma aggiuntiva per condividere le loro storie: la campagna #SeeDiabetes che sostiene l’accesso a una migliore cura del diabete.
  • Celebrity Dexcom Warriors Patti LaBelle, Mark Andrews e Bambi Northwood-Blyth prestano le loro voci, storie e piattaforme alla causa.

SAN DIEGO–( BUSINESS WIRE )– DexCom, Inc. (NASDAQ: DXCM), il leader globale nel monitoraggio continuo del glucosio in tempo reale per le persone con diabete, si unirà ai membri della comunità del diabete durante il National Diabetes Awareness Month e il World Diabetes Awareness Month Diabetes Day per offrire alle persone con diabete un modo creativo per condividere le proprie storie attraverso la campagna #SeeDiabetes.

Sebbene siano stati compiuti progressi significativi per migliorare l’accesso alla tecnologia del diabete che cambia la vita, come i sistemi di monitoraggio continuo del glucosio (CGM), milioni di persone con diabete devono ancora affrontare le sfide per ottenere la copertura per gli strumenti di cui hanno bisogno nel gestire la loro condizione con maggiore sicurezza. La sensibilizzazione è una componente fondamentale della lotta per migliorare l’accesso e il rimborso per la tecnologia del diabete, motivo per cui Dexcom, in linea con il tema della Giornata mondiale del diabete 2021-23, “Accesso alla cura del diabete”, sta arruolando il potere delle star per avviare una conversazione globale sul miglioramento dell’accesso all’assistenza sanitaria offrendo alle persone con diabete una piattaforma aggiuntiva per condividere le loro storie.

Membri di spicco della community di Dexcom’s Warrior si uniranno ad artisti di loro scelta per co-creare un design del cerotto adesivo Dexcom G6 che esprima il loro viaggio unico con il diabete:

  • La leggenda della musica soul Patti LaBelle ha collaborato con Jaleel Campbell , artista di talento e attivista sociale, per progettare la propria toppa personalizzata che potrà indossare con orgoglio attorno al suo CGM Dexcom questo novembre. L’opera d’arte di Jaleel mira a catturare la bellezza e l’essenza della vita dei neri e onorare le tradizioni africane, poiché è appassionato di creare arte che ricordi ai neri il loro valore e li incoraggia ad abbracciare le loro identità.
  • Il giocatore di football professionista Mark Andrews sta collaborando con Grace Meyers, a cui è stato diagnosticato il diabete a tre anni, è cresciuta guardando il calcio con la sua famiglia ed è diventata una fan sfegatata di Mark Andrews dopo aver appreso di essere stato arruolato nonostante la sua diagnosi di diabete. Il design della toppa di Grace è stato ispirato dalla determinazione di Mark di usare le sue condizioni per renderlo un atleta migliore.
  • La modella internazionale Bambi Northwood-Blyth ha collaborato con Mike Natter, un endocrinologo con diabete di tipo 1 e artista visivo che usa l’arte come sbocco per aiutarlo a imparare, insegnare e affrontare una malattia cronica. Il design della toppa di Mike è stato ispirato dal modo in cui Bambi vede il diabete e da come entrambi vogliono che il mondo lo veda: come un ostacolo che ti rende più forte e viene fornito con una potente comunità di sostenitori.

“Non avevo modelli di ruolo con il diabete quando mi è stato diagnosticato all’età di nove anni e, guardando indietro, avrebbe significato molto vedere qualcuno come me esibirsi ai massimi livelli. Voglio essere quel modello”, ha detto Mark Andrews. “Sono entusiasta di indossare il cerotto di Grace questo novembre e, con il suo aiuto, mostrare al mondo che il diabete non ci trattiene e che tutti meritano l’accesso alle migliori cure e tecnologie”.

La comunità del diabete avrà la possibilità di indossare questi cerotti progettati da celebrità o di creare i propri cerotti personalizzati visitando SeeDiabetes.com . Dal 1 novembre al 30 novembre, Dexcom regalerà anche un numero limitato di patch gratuite, fino ad esaurimento scorte. In occasione della Giornata mondiale del diabete, il 14 novembre, Patti LaBelle, Mark Andrews e Bambi Northwood-Blyth utilizzeranno le loro piattaforme social per amplificare le voci della comunità in modo che il mondo possa vedere i volti e ascoltare le storie delle persone che trarranno il massimo beneficio dall’accesso a migliore cura.

“A tutta la nostra famiglia piace guardare il calcio e quando Grace ha saputo che Mark ha il diabete e indossa una Dexcom CGM come lei, l’ha fatta sentire come se non fosse sola”, ha detto Beth Meyers, la madre di Grace. “Siamo così entusiasti di poter aiutare a far luce sull’importanza di un maggiore accesso alla cura del diabete in modo che ancora più bambini possano vivere i loro sogni”.

Dexcom si impegna a collaborare con governi, assicuratori privati ??e partner senza scopo di lucro per migliorare l’accesso alla cura e alla tecnologia del diabete. Con la recente norma proposta dai Centers for Medicare and Medicaid Services (CMS) per espandere l’accesso alla tecnologia CGM per le persone con diabete di tipo 1 e di tipo 2, Dexcom sta facendo la sua parte per promuovere la consapevolezza in un momento critico in cui i responsabili delle decisioni potrebbero potenzialmente dare a milioni di persone in più la capacità di gestire in modo più efficace il proprio diabete.

“L’anno scorso, durante il National Diabetes Awareness Month, mi sono rivolto ai membri del congresso e ho condiviso la mia passione nell’aiutare le persone con diabete ad accedere alla tecnologia che meritano”, ha affermato Patti LaBelle. “La proposta del CMS di ampliare la copertura dei sistemi CGM significa che siamo sull’orlo di un importante passo avanti nella cura del diabete, ed è più importante che mai che quelli di noi diabetici diano la nostra voce per assicurarsi che tutti abbiano gli strumenti hanno bisogno di sentirsi al meglio”.

“Sono ispirato dai progressi che abbiamo fatto negli ultimi anni continuando a innovare e migliorare i nostri sistemi CGM espandendo l’accesso a questa tecnologia che cambia la vita”, ha affermato Kevin Sayer, presidente e CEO di Dexcom. “Dexcom è orgogliosa di lavorare al fianco di organizzazioni no profit e di advocacy leader del settore per raccogliere fondi e sensibilizzazione per la ricerca critica sul diabete e l’accesso a strumenti che consentono cure migliori”.

Dexcom è orgogliosa di lavorare con organizzazioni che condividono un obiettivo simile di migliorare l’accesso alla cura del diabete. Per unirti agli sforzi o per saperne di più su come puoi supportare, visita i nostri partner su ADA , Beyond Type 1 , Diabetes Patient Advocacy Coalition o JDRF .

Informazioni su Dexcom, Inc.

Dexcom, Inc. consente alle persone di assumere il controllo in tempo reale del diabete attraverso innovativi sistemi di monitoraggio continuo del glucosio (CGM). Con sede a San Diego, in California, e con attività in tutta Europa e parti selezionate dell’Asia/Oceania, Dexcom è emersa come leader nella tecnologia per la cura del diabete. Ascoltando le esigenze di utenti, operatori sanitari e fornitori, Dexcom semplifica e migliora la gestione del diabete in tutto il mondo. Per ulteriori informazioni su Dexcom CGM, visitare www.dexcom.com .

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: