Microinfusore/CGM/Pancreas artificiale

Time In Range: nuova dichiarazione di consenso internazionale sulle metriche della sperimentazione clinica CGM mira a stimolare i progressi nel trattamento del diabete

SAN FRANCISCO , 7 dicembre 2022 /PRNewswire/ — La diaTribe Foundation, Advanced Technologies & Treatments for Diabetes (ATTD) e la Time in Range Coalition hanno annunciato oggi un nuovo consenso internazionale sulle metriche di monitoraggio continuo del glucosio (CGM) per gli studi clinici per contribuire ad accelerare lo sviluppo di trattamenti nuovi e migliorati per le persone affette da diabete.

L’innovativa dichiarazione di consenso, approvata da numerose importanti organizzazioni statunitensi e internazionali per il diabete, tra cui l’American Association of Clinical Endocrinology, l’American Diabetes Association, l’Association of Diabetes Care and Education Specialists, Diabetes, l’Associazione europea per lo studio del diabete EASD, l’International Society for Pediatric and Adolescent Diabetes, Japan Diabetes Society e JDRF, è stato pubblicato su The Lancet Diabetes & Endocrinology il 6 dicembre 2022 . L’articolo “Monitoraggio continuo del glucosio e metriche per gli studi clinici: una dichiarazione di consenso internazionale” è disponibile qui .

“Le persone che vivono con il diabete hanno bisogno di opzioni migliori per curare e gestire la loro malattia, e uno strumento essenziale per raggiungere tale obiettivo è l’uso di CGM, che aiutano le persone a sapere se i loro livelli di glucosio nel sangue sono nel range, al di sopra o al di sotto del range”. ha dichiarato Julie Heverly , direttrice senior della Time in Range Coalition.

“È stato riscontrato che l’aumento del tempo nell’intervallo (TIR) ??riduce le complicanze gravi e potenzialmente letali, migliora la gestione quotidiana delle malattie e migliora la vita delle persone che vivono con il diabete”, ha affermato. “La standardizzazione dell’uso dei dati CGM negli studi clinici sulle terapie per il diabete contribuirà a garantire che la prossima generazione di trattamenti si concentri sull’aumento del TIR dei pazienti e, quindi, sulla qualità della vita”.

Esiste un riconoscimento internazionale dell’importanza del TIR come misura attuabile per la gestione quotidiana del diabete e un mezzo per migliorare i risultati di salute a lungo termine. Pertanto, all’inizio di quest’anno, la diaTribe Foundation, ATTD e Time in Range Coalition hanno convocato un gruppo di esperti internazionali per discutere e raggiungere un consenso sul ruolo dei CGM e delle metriche derivate da CGM negli studi clinici per il trattamento del diabete.

“Poiché la tecnologia del diabete continua ad avanzare, la raccolta, l’analisi e la segnalazione dei dati CGM negli studi clinici deve essere standardizzata in modo che medici, scienziati e regolatori di tutto il mondo possano incorporarli nel loro processo decisionale a beneficio delle persone che vivono con diabete”, ha affermato il prof. Tadej Battelino, capo dell’endocrinologia presso l’UMC di Lubiana e copresidente dell’ATTD, che ha contribuito a guidare il comitato internazionale di esperti di consenso.

Questo consenso storico include 23 raccomandazioni per l’ottimizzazione dei dati glicemici derivati ??da CGM negli studi clinici e i parametri e le metriche glicemiche specifiche che i ricercatori dovrebbero valutare e riportare, la raccolta di dati e tempi di riferimento, informazioni sui cambiamenti clinicamente rilevanti nelle metriche glicemiche chiave nel tempo e formazione sia per il personale di prova che per i partecipanti.

Jim Carroll , CEO di The diaTribe Foundation, ha osservato: “Nel 1993, quando il Diabetes Control and Complications Trial (DCCT) stabilì l’A1C come gold standard per la gestione del diabete, i monitor continui del glucosio erano solo un sogno. Oggi, la comunità del diabete ne trae grandi benefici da questa tecnologia eccezionale e questo consenso è il prossimo importante sviluppo nello sforzo di sviluppare e fornire nuove terapie per il diabete tanto necessarie”. 

Oltre a The diaTribe Foundation, ATTD e tutte le associazioni professionali che hanno approvato la dichiarazione di consenso, i rappresentanti della Food and Drug Administration degli Stati Uniti e dell’Agenzia europea per i medicinali hanno offerto le loro opinioni di esperti durante il processo di raggiungimento del consenso e i loro contributi sono stati riconosciuti nella carta.

Per ulteriori informazioni, si prega di prendere in considerazione l’adesione all’evento ATTD Forum – Online First Release in cui il Prof. Battelino presenterà il manoscritto di consenso martedì 6 dicembre 2022 , alle 10:00 ET ( 7:00 PST , 16:00 CET ). L’evento si terrà su Zoom, https://us02web.zoom.us/j/84222378009 ; ID riunione: 842 2237 8009

Per il rapporto di consenso completo: https://www.thelancet.com/journals/landia/article/PIIS2213-8587(22)00319-9/fulltext

La Fondazione diaTribe è dedicata a migliorare la vita delle persone con diabete e a sostenere l’azione. Il nostro team si concentra sul rendere le persone più intelligenti riguardo al diabete e all’obesità. Comprendiamo l’esperienza del paziente e siamo orgogliosi di essere visti come una risorsa utile e credibile. La nostra pubblicazione settimanale gratuita, diaTribe Learn, fornisce le notizie e le prospettive più aggiornate e accurate sulla ricerca, i farmaci, la tecnologia e l’esperienza vissuta nel diabete. Serviamo come voce per i pazienti nel sostenere i progressi nella politica sanitaria e il cambiamento normativo. Cerchiamo di eliminare il peso dello stigma del diabete e migliorare l’accesso all’assistenza sanitaria per tutti.

La Conferenza internazionale sulle tecnologie avanzate e i trattamenti per il diabete (ATTD) è stata istituita nel 2008 e da allora ha tenuto 14 riunioni annuali. Lo scopo dell’incontro ATTD è quello di evidenziare le tecnologie innovative nel trattamento del diabete. Riunisce gli sviluppatori di nuove tecnologie con i professionisti del diabete e gli assistenti, oltre a far conoscere ai medici le tecniche per i nuovi trattamenti. Illustri professionisti internazionali discutono e diffondono informazioni sulle ultime tecnologie e trattamenti nel nostro campo. ATTD mira a migliorare e armonizzare il trattamento per i pazienti con diabete fornendo formazione medica agli operatori sanitari e offrendo approcci di best practice.

La Time in Range Coalition (TIRC) è uno sforzo globale per riunire un gruppo eterogeneo di soggetti interessati al diabete, tra cui organizzazioni senza scopo di lucro, sostenitori dei pazienti, società professionali e industria per promuovere la consapevolezza e l’adozione del Time in Range (TIR) ??come mezzo per migliorare la gestione quotidiana del diabete e gli esiti a lungo termine per le persone con diabete. Educando i pazienti, gli operatori sanitari e le autorità di regolamentazione sulla scienza del TIR e continuando a generare nuove prove sul suo valore, stiamo lavorando per rendere il TIR una parte essenziale della gestione del diabete e per rendere il TIR accessibile a tutte le persone con diabete.

FONTE Fondazione diaTribe

Ciao Pizza Blue Monday 15 gennaio Giornata mondiale della Neve
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: