Donne e diabete

Le donne con diabete gestazionale vengono sottoposte a screening per il diabete di tipo 2 dopo la gravidanza?

Test del diabete postpartum basso per le donne con diabete gestazionale

Le donne con diabete gestazionale hanno sette volte più probabilità di sviluppare il diabete di tipo 2 rispetto a quelle senza, eppure in un periodo di dieci anni solo la metà di queste donne è stata testata per il diabete entro sei mesi dal parto, rivela un nuovo studio dell’Università di Otago.

I dati anonimizzati delle Raccolte Nazionali del Ministero della Salute sono stati utilizzati per identificare 14.443 donne che hanno avuto il diabete gestazionale per la prima volta tra il 2005 e il 2015.

Di queste donne, il 41% (5.903) aveva un test raccomandato per il diabete di tipo 2 entro tre mesi dopo il parto, il 53% (7.699) entro sei mesi e il 61% (8.814) entro 12 mesi. Non c’è stato quasi alcun miglioramento nella proporzione testata durante il periodo di studio.

L’autore principale, il dottor Andrew Sise, che ha intrapreso la ricerca durante lo studio post-laurea presso il Dipartimento di medicina preventiva e sociale, afferma che il numero di donne sottoposte a test era molto inferiore a quanto i ricercatori avevano sperato.

“Una revisione sistematica del 2009 ha rilevato che le donne con diabete gestazionale avevano un rischio sette volte maggiore di sviluppare il diabete di tipo 2 rispetto a quelle senza”, spiega il dott. Sise.

“L’insorgenza del diabete gestazionale fornisce una visione importante del futuro rischio di diabete di tipo 2 di qualcuno. I risultati di questo studio mostrano che si stanno perdendo opportunità per proteggere la salute delle donne con diabete gestazionale attraverso la diagnosi precoce e la diagnosi del diabete di tipo 2”.

Le linee guida del Ministero della Salute raccomandano a tutte le donne con diabete gestazionale di sottoporsi a un esame del sangue per il diabete di tipo 2 a tre mesi dal parto, quindi ogni anno. Prima del 2014, si raccomandava che lo screening avvenisse da sei a otto settimane dopo il parto.

Lo studio, pubblicato su Diabetes Research and Clinical Practice , ha rivelato anche disparità etniche e regionali.

Solo il 35% delle donne M?ori ha ricevuto un test raccomandato entro sei mesi dopo il parto, il che è stato particolarmente preoccupante, afferma il dott. Sise.

“Sappiamo che ci sono già grandi disuguaglianze nella fornitura di assistenza sanitaria tra M?ori e non M?ori in Nuova Zelanda. Questo si aggiunge a quel quadro e deve essere migliorato.

A livello regionale, i tassi di test variavano da meno del 20% in alcune aree di Aotearoa a oltre il 60% in altre.

“Siamo rimasti piuttosto sorpresi da questo.

“È preoccupante che se vivessi in alcuni posti avresti avuto una probabilità molto bassa di ricevere un test. Idealmente, ovunque ci sarebbe un alto tasso di test”.

La diagnosi precoce del diabete di tipo 2, o prediabete, significa che i trattamenti possono essere messi in atto precocemente per prevenire o ritardare i danni alla salute.

Se non diagnosticato e non trattato, il diabete di tipo 2 può causare problemi di salute a lungo termine come malattie renali, disturbi della vista, infarti, ictus e problemi di circolazione.

Sebbene lo studio non abbia esaminato il motivo per cui ci sono problemi con la copertura dei test, rivela alcune questioni importanti che devono essere affrontate.

“Il sistema sanitario deve garantire che le donne che hanno avuto il diabete gestazionale siano adeguatamente seguite e che lo screening del diabete di tipo 2 sia fornito in un modo accessibile a loro”, afferma il dott. Sise.

“Gli sforzi per migliorare lo screening del diabete postpartum per le donne con diabete gestazionale dovrebbero andare oltre il semplice aumento dello screening in generale e garantire che avvenga in modo equo in tutti i gruppi di popolazione.

“L’ampio divario nello screening tra le donne M?ori con diabete gestazionale e le donne di altri gruppi etnici è particolarmente preoccupante e deve essere affrontato”.

Ciao Pizza Blue Monday 15 gennaio Giornata mondiale della Neve
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: