Microinfusore/CGM/Pancreas artificiale

La FDA ha dato l’ok alla commercializzazione del sensore CGM Dexcom G7

L’8 dicembre 2022, Dexcom, un’azienda che produce monitor continui del glucosio (CGM) per la gestione della glicemia, ha annunciato l’ approvazione della FDA per il loro prodotto di nuova generazione, il Dexcom G7 CGM. 

Il G7 è approvato per le persone con tutti i tipi di diabete dai due anni in su.

Nel febbraio di quest’anno, Dexcom ha pubblicato i dati della sperimentazione clinica che dimostrano la massima precisione di misurazione della glicemia per qualsiasi CGM attualmente approvato. Nel complesso, è clinicamente dimostrato che i CGM abbassano i livelli di A1c e aumentano il tempo di glicemia nel range, portando a migliori risultati di salute per le persone che vivono con il diabete.

Il G7, autorizzato come CGM integrato (iCGM), può rapportarsi con sistemi di somministrazione automatizzata di insulina e connettersi con dispositivi indossabili come l’Apple Watch e altre app per la salute digitale per aiutare chi lo indossa a raggiungere livelli di zucchero nel sangue più sani e ridurre l’onere della gestione delle malattie.

Il G7 differisce in molti modi notevoli dal prodotto della generazione precedente, il G6.

  • Il G7 è più piccolo del 60% rispetto al G6, con un sensore e un trasmettitore all-in-one
  • Il periodo di riscaldamento è stato ridotto da due ore a 30 minuti
  • Il tempo di usura è stato esteso da dieci giorni a 14

Come il G6, il G7 non richiede la calibrazione del polpastrello e invia letture glicemiche in tempo reale ai dispositivi compatibili ogni cinque minuti. Il sistema avvisa chi lo indossa dei livelli di zucchero nel sangue previsti prima che si verifichino, consentendo al trattamento di mantenere i livelli in un intervallo sano.

Il prodotto viene fornito con un’app mobile riprogettata, avvisi di livello di zucchero nel sangue più alti e bassi più personalizzabili e la capacità continua di condividere i livelli di zucchero nel sangue in tempo reale con i propri cari e le squadre di assistenza.

In un comunicato stampa che annunciava l’approvazione, Kevin Sayer, presidente, presidente e CEO di Dexcom ha dichiarato: “C’è una ragione per cui Dexcom ha il CGM in tempo reale più venduto sul mercato. Per più di un decennio, siamo stati i pionieri generazione dopo generazione della tecnologia di rilevamento che offre costantemente maggiore precisione, affidabilità e un’esperienza utente più semplice, offrendo alle persone un maggiore controllo del proprio diabete. Quando abbiamo deciso di progettare G7, il nostro obiettivo era semplice: rendere disponibile il CGM più potente e facile da usare per le persone con diabete, sia che avessero il tipo 1 che il tipo 2. G7 mantiene esattamente questa promessa. E ora che è stato autorizzato dalla FDA, non vediamo l’ora di rendere disponibile commercialmente G7 nei prossimi mesi”.

Il G6 continuerà a essere disponibile per il prossimo futuro, importante non solo per coloro che utilizzano il G6 con sistemi di somministrazione automatizzati di insulina esistenti, ma anche per coloro che hanno attraversato il processo vitale di approvazione dell’assicurazione sanitaria per ottenere l’accesso al prodotto.

Man mano che il G7 sarà disponibile nei prossimi mesi, Dexcom sta collaborando con aziende produttrici di microinfusori di insulina, assicuratori e altri attori necessari per trasferire l’uso e l’integrazione del G7.

Per ulteriori informazioni su Dexcom G7 e per ulteriori informazioni su quando sarà disponibile negli Stati Uniti, visitare Dexcom.com/G7 .

Ciao Pizza Blue Monday 15 gennaio Giornata mondiale della Neve
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: