Tecno

I migliori dispositivi di telemedicina per il monitoraggio remoto dei pazienti: cosa è disponibile?

Quali sono i migliori dispositivi di monitoraggio remoto dei pazienti disponibili nella telemedicina? Il monitoraggio remoto dei pazienti comporta la fornitura di dispositivi medici ai pazienti in modo che possano effettuare le misurazioni dei segni vitali da casa. Alcuni dispositivi RPM richiedono sincronizzazione e app, mentre altri dispositivi top rpm utilizzano tecnologie cellulari e Bluetooth senza app o sincronizzazione richieste. Rendendo così facile l’uso anche per i pazienti tecnologicamente più sfidati.

Pertanto, le organizzazioni sanitarie possono scegliere tra un’ampia gamma di dispositivi di monitoraggio remoto dei pazienti. Il che pone la domanda: come scegliere la migliore soluzione di dispositivo di monitoraggio remoto del paziente per il tuo partner sanitario? Questo articolo esplorerà 6 preziosi dispositivi RPM e le loro applicazioni.

Dispositivi di monitoraggio remoto del paziente in ambito sanitario

Una volta effettuata una misurazione, i principali dispositivi medici RPM approvati dalla FDA inviano automaticamente le letture dei pazienti ai portali RPM affinché gli operatori sanitari possano accedervi in ??tempo reale. Ciascun dispositivo di monitoraggio remoto del paziente misura un diverso segno vitale. A seconda delle condizioni del paziente, alcuni dispositivi sono più ideali da utilizzare rispetto ad altri. Ad esempio, qualcuno che è pre-iperteso trarrà beneficio dall’uso di un misuratore di pressione sanguigna mentre qualcuno con diabete trarrà vantaggio dall’uso di un glucometro. È importante notare che la sofisticatezza e la disponibilità di questi dispositivi variano in base al fornitore del servizio di monitoraggio remoto.

Per le organizzazioni sanitarie sono disponibili diversi dispositivi di monitoraggio remoto dei pazienti, tra cui:

  • Monitor della pressione sanguigna
  • Bilancia
  • Misuratori di glicemia
  • Tracker di attività
  • Spirometri
  • Pulsossimetri
  • Termometri

Nelle sezioni seguenti, esamineremo quali condizioni aiutano a gestire i migliori dispositivi di monitoraggio remoto dei pazienti e come utilizzarli.

1. Monitor della pressione arteriosa RPM

I monitor della pressione sanguigna aiutano le persone con ipertensione a garantire che la loro pressione sanguigna rimanga entro un intervallo sano. L’ipertensione è un importante fattore di rischio per molte malattie croniche come l’insufficienza cardiaca e l’ictus. Tenendo efficacemente traccia della pressione arteriosa di un paziente tra una visita e l’altra, i medici possono identificare precocemente le complicanze e fornire un trattamento tempestivo. Un monitor della pressione sanguigna visualizzerà la pressione sanguigna sistolica, la pressione sanguigna diastolica e la frequenza cardiaca.

Il numero in alto è la misurazione della pressione arteriosa sistolica. Questo indica la quantità di pressione nelle arterie quando il tuo cuore batte. Secondo l’ American Heart Association , qualsiasi lettura superiore a 130 mmHg è considerata ipertensiva. Il secondo numero è la misurazione della pressione sanguigna diastolica. Questa è la quantità di pressione tra i battiti cardiaci. Qualsiasi lettura superiore a 80 mmHg è considerata ipertensiva.

Come usare

La maggior parte dei migliori dispositivi di monitoraggio della pressione arteriosa digitale RMP sono molto intuitivi, il che li rende ideali per l’uso remoto. Il BPM di Tenovi funziona immediatamente, il che elimina il fastidio della configurazione del dispositivo.

Per ottenere i migliori risultati, incoraggia i tuoi pazienti a:

  • Rilassati per circa 5 minuti prima
  • Siediti comodamente ed evita di accavallare le gambe
  • Tieni il braccio appoggiato su un tavolo o un bracciolo
  • Svuota la loro vescica
  • Prendi la misurazione all’incirca alla stessa ora ogni giorno
  • Evita di mangiare, fare esercizio fisico, caffeina e alcol per almeno mezz’ora prima
  • Prendi la misurazione due volte a circa un minuto di distanza per garantire la precisione, quindi calcola la media dei numeri

Per utilizzare un monitor della pressione sanguigna, avvolgere il bracciale attorno alla parte superiore del braccio (assicurarsi che il bracciale sia sulla pelle nuda, non sui vestiti) e premere il pulsante centrale. Il bracciale inizierà a gonfiarsi, effettuerà la misurazione della pressione sanguigna e quindi invierà automaticamente i dati alla piattaforma RPM.

2. Bilance per il monitoraggio remoto del paziente

Un aumento di peso di 3 o più chili in un solo giorno può essere indicativo di insufficienza cardiaca congestizia . L’insufficienza cardiaca congestizia si verifica quando il cuore non riesce a pompare il sangue in modo efficiente in tutto il corpo. Gli individui a rischio in genere sperimentano mancanza di respiro, senso di oppressione al petto e vertigini. Sebbene sia del tutto normale che il peso fluttui, l’aumento di peso nei pazienti a rischio può fungere da precursore di condizioni più gravi. Monitorando il peso corporeo di un paziente, i medici possono identificare rapidamente i segni di insufficienza cardiaca e concentrarsi sulla gestione precoce.

Come usare

Tutto ciò che il paziente deve fare è salire sulla bilancia per accenderla e attendere la lettura. Le informazioni verranno inviate automaticamente al medico e il dispositivo si spegnerà da solo.

Per ottenere risultati più accurati, consigliare ai pazienti di:

  • Pesarsi alla stessa ora tutti i giorni (preferibilmente la mattina)
  • Evita di mangiare o bere subito prima del peso
  • Indossa gli stessi vestiti per ogni pesata o pesati senza vestiti

Misurazioni regolari del peso corporeo possono aiutare gli operatori sanitari a valutare l’efficacia del piano di gestione di un paziente e, se necessario, apportare rapidamente modifiche per controllare meglio la ritenzione idrica.

3. Misuratori di glucosio nel sangue per RPM 

Il diabete è la settima causa di morte negli Stati Uniti e la quarta causa più comune di visite mediche. Se mal gestito, il diabete può causare insufficienza renale, infarto, ictus e cecità. Utilizzando un glucometro per monitorare a distanza i livelli di zucchero nel sangue, i medici possono valutare meglio se il piano di gestione del trattamento di un paziente funziona e apportare modifiche per ottimizzare l’assistenza.

Come utilizzare i dispositivi RPM approvati dalla FDA 

Il misuratore di glucosio nel sangue di Tenovi  è un dispositivo RPM di prima linea approvato dalla FDA. Include un misuratore abilitato alla cella, una lancetta e strisce reattive personalizzate che rendono molto semplice la misurazione della glicemia.

Raccogli tutti i materiali ed esegui i seguenti passaggi con le mani pulite:

  1. Inserire la striscia reattiva nel misuratore
  2. Pulire il dito con un tampone imbevuto di alcol e lasciare asciugare
  3. Pungere delicatamente il lato del dito con la lancetta
  4. Mettere una goccia di sangue sulla striscia reattiva e attendere la lettura

La maggior parte dei pazienti dovrebbe mirare a  livelli di glucosio nel sangue compresi tra 80 e 130 mg/dL prima di un pasto o inferiori a 180 mg/dL in circa 2 ore dopo un pasto. Se i livelli di glucosio nel sangue di un paziente sono troppo alti, potrebbe essere necessario modificare la dieta o i farmaci.

4. Tracker di attività di monitoraggio remoto del paziente

A seguito di lesioni neurologiche come ictus, lesioni cerebrali traumatiche o lesioni del midollo spinale, le persone possono sperimentare la paralisi e perdere il controllo motorio. La pratica massiccia di un movimento promuoverà la neuroplasticità (la capacità del sistema nervoso centrale di ricablarsi per recuperare le funzioni danneggiate). Più il tuo paziente si esercita a muoversi, meglio il cervello riesce a riconoscere la richiesta di quel movimento e ad adattare i suoi circuiti neurali.

Generalmente, gli esercizi eseguiti durante le sessioni di terapia fisica o occupazionale non sono sufficienti e richiedono ulteriore pratica a casa. Il problema è che molti pazienti non hanno la motivazione per eseguire costantemente lo stesso movimento più e più volte da soli. I tracker di attività forniscono rapporti visivi sui progressi che aumentano la motivazione quotidiana. Il monitoraggio dell’attività a distanza è ideale per fisioterapisti o terapisti occupazionali che desiderano tenere traccia dei movimenti dei propri clienti al di fuori della clinica. Questo li aiuterà a capire meglio quanto sia efficace il loro esercizio o regime di attività e assicurerà che il paziente si eserciti a casa.

Come usare

I tracker di attività possono presentarsi in una varietà di forme, inclusi contapassi e orologi. Sebbene questi siano estremamente utili, non consiglieranno i pazienti sul tipo di esercizi che dovrebbero praticare. Tenovi fornisce una soluzione aggiornata: FitMi . FitMi è un dispositivo di riabilitazione a casa che viene fornito con 40 efficaci esercizi per mani, braccia, tronco e gambe. Viene fornito con 2 dischi sensorizzati e un tablet che tiene traccia dei livelli di attività dei pazienti, li guida attraverso gli esercizi e li mantiene motivati.  

La piattaforma Tenovi Health è sincronizzata con FitMi in modo che il medico riceva tutte le informazioni in tempo reale. Questo informa i medici su quali esercizi i loro pazienti stanno completando tra una visita e l’altra.

5. Spirometro RPM

Uno spirometro viene utilizzato per misurare il volume polmonare per le persone con asma, broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) o fibrosi polmonare. I pazienti che manifestano respiro corto, tosse frequente o respiro sibilante possono essere a rischio di malattie polmonari e possono trarre beneficio dalla spirometria remota. Frequenti misurazioni della capacità polmonare aiuteranno i medici a determinare se la malattia sta migliorando o peggiorando il più rapidamente possibile.

Come usare

Uno spirometro è un dispositivo di monitoraggio remoto del paziente abbastanza intuitivo impiegato nel settore sanitario. Tutto ciò che il tuo paziente deve fare è fare un respiro profondo e soffiare nel boccaglio il più forte e velocemente possibile. Uno spirometro misurerà 1) capacità vitale forzata (FVC) e 2) volume espiratorio forzato (FEV1). FVC è la quantità di aria espirata. FEV1 è la quantità di aria espirata nel primo secondo. Per risultati più accurati, i pazienti devono soffiare nel dispositivo almeno 3 volte.

6. Pulsossimetro

Un altro dispositivo di monitoraggio remoto del paziente in ambito sanitario utile per valutare le malattie polmonari è un pulsossimetro. Un pulsossimetro misura la frequenza cardiaca e la saturazione di ossigeno nei globuli rossi di un paziente. I pazienti con condizioni che influenzano i livelli di ossigeno nel sangue come infarto, insufficienza cardiaca, BPCO, anemia, cancro ai polmoni, asma e polmonite possono trarre beneficio dalla pulsossimetria regolare.

Come usare

La pulsossimetria viene in genere testata sulla punta delle dita per misurare quanto bene l’ossigeno viene inviato alle aree del corpo più lontane dal cuore. Questo RPM è semplice da usare.

Tutto ciò che il paziente deve fare è: 

  • Basta accendere il dispositivo, inserire un dito all’interno della fessura e attendere la lettura. Un pulsossimetro utilizza la luce per misurare la quantità di ossigeno nel sangue in un determinato punto.
  • I pulsossimetri mostreranno il livello di saturazione dell’ossigeno nel sangue (SpO2) e la frequenza cardiaca.
  • I pazienti devono consultare un medico se la loro lettura indica :
  • SpO2 inferiore al 90% (ipossia)
  • Frequenza cardiaca bassa
  • Alta frequenza del polso

La maggior parte dei dispositivi di monitoraggio remoto del paziente superiore avviserà immediatamente anche l’operatore sanitario.

Dispositivi di monitoraggio remoto del paziente per una migliore assistenza sanitaria

Nel settore sanitario sono disponibili numerosi dispositivi di monitoraggio remoto dei pazienti che possono aiutare a trasformare la qualità dell’assistenza tra una visita clinica e l’altra. L’identificazione precoce e l’intervento tempestivo sono fondamentali per una gestione efficace delle condizioni croniche.

Ciao Pizza Blue Monday 15 gennaio Giornata mondiale della Neve
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: