Benessere

Mantenere la pelle idratata in condizioni climatiche fredde e secche

La pelle secca è una compagna comune durante le feste di fine anno, ma perché la nostra pelle è più incline a perdere idratazione in questo periodo? Un dermatologo del Baylor College of Medicine analizza le cause della pelle secca quando fa freddo e le abitudini per mantenere la pelle sana.

“La pelle secca si verifica quando il contenuto lipidico dello strato corneo è ridotto, portando a una ridotta capacità di legare l’acqua”, ha affermato il dott. Vicky Zhen Ren, dermatologo e assistente professore presso Baylor. “La pelle tende ad essere più secca quando il clima è meno umido, quindi le persone dovrebbero idratare almeno due volte al giorno, se non più spesso.”

Se soffri di pelle secca stagionale , l’umidità è la chiave per combatterla. Ren suggerisce alcune strategie:

  • Idrata la pelle con un unguento o una crema idratante anziché con una lozione, poiché le lozioni hanno un contenuto di acqua più elevato e non contengono la maggior parte degli agenti importanti necessari per prevenire la secchezza della pelle
  • Usa un umidificatore in casa durante la stagione secca
  • Indossare indumenti che proteggano adeguatamente la pelle dal vento e dal freddo
  • Dopo la doccia o il bagno, asciugare delicatamente e applicare una crema idratante sulla pelle umida per trattenere l’umidità
  • Se la pelle secca inizia a presentarsi come spessa o squamosa, gli agenti topici che contengono urea, acido lattico , lattato di ammonio o alfaidrossiacidi possono essere utili ma possono essere irritanti se sono presenti screpolature o screpolature
  • Evita docce o bagni caldi e frequenti per più di 5-10 minuti e opta invece per temperature dell’acqua tiepida

“Ricorda, non idratare porterà sempre alla pelle secca”, ha detto Ren.

La pelle secca può avere un impatto su chiunque; tuttavia, le persone che soffrono di eczema possono essere particolarmente sensibili ai cambiamenti climatici. Gli individui con eczema tendono a far passare più acqua dal derma attraverso l’epidermide ed evaporare, causando secchezza della pelle. Questa afflizione è più comunemente osservata nei bambini sotto i 5 anni, ma si verifica anche negli adulti.

Ren avverte anche le persone di essere consapevoli delle loro abitudini cutanee, poiché la pelle secca può essere dovuta a problemi di base, come malattie della tiroide, malattie renali , malattie del fegato o cancro. Se l’aderenza diligente alle buone abitudini di cura della pelle secca non aiuta o se la pelle è gravemente infiammata, screpolata e/o incrostata, Ren consiglia di rivolgersi a un dermatologo come guida.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ciao Pizza Blue Monday 15 gennaio Giornata mondiale della Neve
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: