Categoria: Emozioniamo

Lo stress può aumentare il rischio di diabete di tipo 2 nelle donne

I fattori di rischio tradizionali come l’obesità, l’ipertensione e uno stile di vita sedentario potrebbero non essere gli unici fattori predittivi del diabete di tipo 2. Una nuova ricerca indica il ruolo che lo stress può avere nello sviluppo della condizione nelle donne. Lo studio, sarà presentato il […]

Gestire il diabete di tipo 1 nel contesto della vita lavorativa: una questione di contenimento

Per le persone con diabete di tipo 1, i compiti estesi coinvolti nell’autogestione del diabete hanno un impatto significativo sull’assistenza in generale e sulla qualità della vita. Membri della popolazione attiva con diabete di tipo 1 trascorrono un terzo del loro tempo al lavoro, ma poca attenzione è […]

“L’ansia e il diabete di tipo 1 sono come cugini”: l’esperienza dei sintomi di ansia in gioventù con diabete di tipo 1

Il diabete di tipo 1(T1D) è una delle condizioni di salute croniche più comuni negli Stati Uniti, e la sua incidenza è in aumento in tutto il mondo. I giovani con T1D sono ad alto rischio di comorbilità psicologica, ad esempio ansia, depressione e disturbi alimentari. Comorbidità psicologiche, […]

I medici canadesi iniziano a prescrivere visite ai musei

Un gruppo di medici canadesi ha iniziato a prescrivere visite in una galleria d’arte per aiutare i pazienti che soffrono di una serie di disturbi a farsi un’immagine della salute. Una partnership tra l’Associazione francofona dei medici in Canada (MFdC) e il Museo di Belle Arti di Montreal […]

Fattori che influenzano la qualità della vita nei giovani adulti con diabete di tipo 1

Lo scopo di questo studio condotto dall’equipe del Biobehavioral Health Science, College of Nursing, Università dell’Illinois a Chicago è quello di esaminare in giovani adulti (18-35 anni) con diabete di tipo 1 (T1DM) sui fattori noti per essere associati alla qualità della vita: paura delle complicazioni (inclusa l’ipoglicemia), […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: