Annunci

Terapie

Pag 106 of 108« Prima...102030...104105106107108

Esperienze

Sangue

In occasione del 44° anno col diabete sorge spontanea una riflessione: l’esperienza nell’affrontare la malattia è importante; lo deduco da questi giorni che, tra alti e bassi nella glicemia provocati dall’infiammazione da artrite reumatoide, sono riuscito a gestire lo schema delle iniezioni di insulina in modo soddisfacente, e senza dover attendere un consulto medico. Certo parto dal vantaggio dell’esperienza e dell’età; ma laddove queste condizioni non fossero presenti una persona cosa dovrebbe fare? In primo luogo non farsi prendere dalla paura e dal panico; secondo (se disavventura accade tra lunedì e venerdì, tra le ore 8.30 e 20.00) chiamare il proprio medico curante per il da farsi; terzo, impossibilitati a reperire il il vostro dottore andate direttamente al pronto soccorso, non chiamate la guardia medica: prima regola l’attesa al telefono è indefinita; secondo la stessa è composta da personale con poca esperienza e alle prime armi, e il rischio non vale la candela.

p.s.: ai più posso sembrare un autarchico: questione di sensazione; sostengo che se la squadra è valida il miglior risultato lo si ottiene in gruppo…

Annunci

Esami

Emoglobina

Ieri ho fatto gli esami del sangue di routine e controllo, sia per il diabete che l’artrite reumatoide: ogni tre mesi, circa, effettuo i controlli. Una pratica che sembra normalmente noiosa e scontata, invece è importante per cercare di migliorare la condizione di salute personale: pensiamo solo all’indicatore dell’emoglobina glicata, all’importanza che assume per verificare lo stato di buon controllo del diabete, e dell’efficacia della terapia con l’insulina, o con gli ipoglicemizzanti orali. Insomma una piacevole e “noiosa” abitudine da non perdere, finché si è in tempo.

Dosi, e glargine (Lantus)

Lantus

Da circa quattro mesi, per la la cura del diabete, utilizzo il seguente schema di insulina:

Schema Insulina

prima al posto della novorapid NovoNordisk® facevo l’insulina Actrapid, mentre come basale sempre la Glargine Lantus®; trascorso un poco di tempo dal varo di questo schema, ho riscontrato un aumento del valore medio della glicemia al controllo prima di cena e di andare a dormire (> 214 e > 209). Dopo ripetute variazioni dell’insulina novorapid in rapporto ai carboidrati assimilati, sono arrivato alla conclusione che l’insulina basale (Lantus) non era sufficiente, in un’unica iniezione, a garantire una tenuta accettabile della mia glicemia; così in questi ultimi giorni, a metà giornata, faccio una puntura supplementare di Glargina “una tantum” ( 4 unità). Oggi posso notare un miglior equilibrio della glicemia pomeridiana e serale.

Tiriamo le somme

Bilancio

Anno 2007, Italia, diabete, quali sensazioni di un anno che va a chiudersi?

In questi 365 giorni sono stati messi altri mattoncini alla base di una possibile terapia remissiva per alcune tipologie di diabete, ma indubbiamente appare, al momento, ancora lunga la strada per la ricerca; invece abbondano gli annunci, a volte sensazionalistici (vedi il post del 17/11/07), come tanti tasselli tesi a portare un miglioramento nella gestione quotidiana del diabete. Anche quest’anno ho riscontrato miglioramenti sotto il profilo della terapia quotidiana (nuovi modelli di microinfusori, in grado di effettuare anche il controllo della glicemia, il miglioramento dei standard per l’insulina in commercio). Il problema aperto da sempre, e riaffermato anche nel 2007, è la consapevolezza di cosa vuol dire avere il diabete, e l’educazione allo stesso: un fatto che, se non preso con la necessaria determinazione, rischia di vanificare gli sforzi per tener sotto controllo la malattia e le sue complicanze.

Oggi l’80% dei diabetici si tipo 2 non effettua un autocontrollo della glicemia, e rispetto al cibo fa come gli pare (anche perché a una certa età è dura cambiare stile di vita). Discorso diverso per i diabetici di tipo 1 che, convivendo da lungo tempo col DM, hanno un approccio trasgressivo molto più basso (attorno al 20%).

Il problema di questo anno che finisce, e che si riproporrà anche nel 2008, riguarda i tagli alla sanità e alla spesa sociale: per noi diabetici significa più controlli burocratici, piani terapeutici, per l’erogazione dell’insulina; riduzione ulteriore nei presidi sanitari (vedi strisce reattive e glucometri, aghi e penne); e anche una riduzione nel rapporto quali-quantitativo con le visite e le prestazioni diagnostiche specialistiche.

Comunque sia restiamo fiduciosi di poter stare in salute 🙂

Penna e ago

Ago penna insulina

Un dato a volte sottovalutato, per chi fa iniezioni di insulina, riguarda il controllo dei fondamentali: ovvero della penna e ago per iniettare il farmaco, e della cartuccia dell’insulina. Un fatto che emerge raramente dalle informazioni dirette, sia in rete che nei media tradizionali, riguarda l’integrità e il corretto funzionamento di questi strumenti. A me è capitato più volte di fare l’iniezione di insulina e scoprire, dopo, che la penna erogava un dosaggio non corretto di unità; com’è più frequente trovare aghi fuori uso, occlusi o fragili.

Per questi motivi è importante effettuare, prima di ogni iniezione, un controllo sul corretto funzionamento di aghi e penne, poiché un dosaggio errato potrebbe avere effetti spiacevoli sull’equilibrio del diabete.

Pag 106 of 108« Prima...102030...104105106107108

Spot

Diabete

Il diabete tipo 1 sul groppone da un giorno o 54 anni? Non perdere la fiducia e guarda avanti perché la vita è molto di più, e noi siamo forti!
Non sono un medico. Non sono un educatore sanitario del diabete. Non ho la laurea in medicina. Nulla in questo sito si qualifica come consulenza medica. Questa è la mia vita, il diabete – se siete interessati a fare modifiche terapeutiche o altro al vostra patologia, si prega di consultare il medico curante di base e lo specialista in diabetologia. La e-mail, i dati personali non saranno condivisi senza il vostro consenso e il vostro indirizzo email non sarà venduto a qualsiasi azienda o ente. Sei al sicuro qui a IMD. Roberto Lambertini (fondatore del blog dal 3/11/2007).

Newsletter



Informazione

Avete un evento, manifestazione (sportiva e non), convegno sul diabete o legato ad esso? Se la risposta è sì fatemelo sapere attraverso l'invio dei dati e iinformazioni scrivendole nel form presente all'interno della pagina Scrivimi del blog. Le iniziative predette saranno publicizzate all'interno di questo spazio gratuitamente e immediatamente. Grazie per il vostro interesse Roberto Lambertini

Eventi

  • Nessun evento

Sommario post

Categorie post

Il Mio Diabete social

Il mio diabete

Promuovi anche tu la tua Pagina

Instagram

Blogosfera

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons


2016 Image Banner 120 x 600