I ricercatori della Johns Hopkins Medicine hanno dimostrato che sebbene due dosi di un vaccino contro SARS-CoV-2 - il virus che causa COVID-19 - conferiscano una certa protezione alle persone che hanno ricevuto trapianti di organi solidi, non è ancora sufficiente per consentire loro di farlo. rinunciare alle misure di sicurezza COVID. CREDITO Grafica creata da ME Newman, Johns Hopkins Medicine, con immagini di pubblico dominio e fotografia di sfondo della chirurgia del trapianto per gentile concessione di Johns Hopkins Medicine
Notizie false ciarlatani e truffatori

Identità sociale all’interno del movimento antivaccino