Pag 923 of 925« Prima...102030...921922923924925

14 novembre

World Diabetes Day

http://www.worlddiabetesday.org/

14 novembre: Giornata mondiale per la lotta al Diabete. 🙂 Ho festeggiato con una crisetta ipoglicemica al mattino (6 a.m). Debbo dire che, col cambio di insulina fatto nei mesi precedenti (nda: Novorapid) la gestione di questi episodi fin d’ora è buona, e spero che continui ad esserlo. Lo slogan di questa giornata mondiale è quanto mai importante: mai più bambini morti per il diabete!

Decalogo per il macho diabetico

Decalogo

  1. Al risveglio ricordati di controllare la glicemia, di fare l’iniezione di insulina e colazione.

  2. Fai mezz’ora di esercizio fisico, lavati e comunque abbi cura dell’igiene personale e, in particolare, controlla di avere i piedi ben conservati.
  3. Prima di pranzo ricontrolla la glicemia, fai l’insulina e pranza.
  4. Fai almeno mezzo’ora di camminata.
  5. Prima di cena ancora autocontrollo della glicemia, ancora iniezione di insulina e cena
  6. Prima di coricarti ultimo controllo della glicemia, ultima iniezione di insulina (basale), e, a seconda del livello dello zucchero nel sangue, un leggero spuntino per evitare ipoglicemie notturne.
  7. Ricordati di riportare e conservare i dati associati delle glicemie, iniezioni di insulina e carboidrati assunti, in un diario da portare al controllo diabetico.
  8. Ricordati di controllare la pressione arteriosa, ed effettuare una visita oculistica periodicamente.
  9. Infine rammenta di prendere le medicine prescritte.

C’è sempre da imparare

 Conosci

C’è sempre da imparare, perchè prevenire è meglio che rattoppare. La massima trae spunto dalla visita del sito Diabete no grazie http://www.diabetenograzie.it/index.asp , uno spazio utile di informazione per un  corretto stile di vita, al fine di non prendersi malattie, come il diabete o disturbi cardiovascolari, ma anche per gestirle al meglio. E’ ben curata la parte relativa all’alimentazione, con consigli pratici sui pasti, il mangiare fuori casa e il fare la spesa; sono altrettanto valide le pagine mediche sugli esami da eseguire per tenere sotto controllo la salute.

Ingorgo…

Control

Data astrale 11 novembre 2007, Giornata nazionale, mondiale, del diabete. Giornata per il sostegno alla ricerca  alla lotta contro il cancro. Insomma giornata ricca di lotte a sostegno di giuste cause e tutte con una diffusione pandemica internazional-popolare. Il problema a questo punto è organizzativo: come aveva già detto l’OMS (Organizzazione Mondiale per la Sanità), occorre definire un calendario per queste iniziative, che non generi ingorghi provocando un impoverimento nei risultati complessivi.

Occhio!

Retina diabetica

Novembre, e non solo, è il mese della consapevolezza diabetica. A proposito il problema numero uno che viene a chi trascura la malattia (es. una emoglobina glicata superiore a 8 per per più anni), e la retinopatia diabetica; ci sono due forme della malattia: retinopatia non proliferativa, retinopatia proliferativa. Nella forma non proliferative, l’edema, o il liquido, nella retina causa spesso la perdita di visione. Il trattamento di questa circostanza include la terapia del laser e, nei casi severi, le iniezioni focali di una droga steroide nello spazio vitroso
dell’occhio. Nel tipo proliferativo , può accadere il sanguinamento del gel vitroso, ed è necessaria la fotocoagulazione alla retina (un laser all’intera retina periferica) per tentare di acquietare la malattia. Ciò è il tipo più severo e spesso si trova in diabetici incontrollati. In alcuni casi, il tipo proliferativo provoca una separazione retinica di trazione per cui è necessario l’intervento medico . E’ ora disponibile una nuova medicina , denominata Avastin, che è stata indicata negli studi recenti per migliorare la forma proliferativa di retinopatia diabetica. In tutti i casi di diabete, l’ultimo trattamento deve sempre essere un buon controllo
dello zucchero nel sangue . Il mio consiglio per gli indisciplinati è di effettuare il controllo del livello dell’emoglobina A1C ogni tre mesi. Un buon livello suggerito e non 7 per cento. Ciò corrisponde ad un valore di zucchero nel sangue medio sotto 140 mg/dl nei tre mesi
precedenti.

Pag 923 of 925« Prima...102030...921922923924925

Diabete

Il diabete tipo 1 sul groppone da un giorno o 54 anni? Non perdere la fiducia e guarda avanti perché la vita è molto di più, e noi siamo forti!
Non sono un medico. Non sono un educatore sanitario del diabete. Non ho la laurea in medicina. Nulla in questo sito si qualifica come consulenza medica. Questa è la mia vita, il diabete – se siete interessati a fare modifiche terapeutiche o altro al vostra patologia, si prega di consultare il medico curante di base e lo specialista in diabetologia. La e-mail, i dati personali non saranno condivisi senza il vostro consenso e il vostro indirizzo email non sarà venduto a qualsiasi azienda o ente. Sei al sicuro qui a IMD. Roberto Lambertini (fondatore del blog dal 3/11/2007).

Newsletter



Informazione

Avete un evento, manifestazione (sportiva e non), convegno sul diabete o legato ad esso? Se la risposta è sì fatemelo sapere attraverso l'invio dei dati e iinformazioni scrivendole nel form presente all'interno della pagina Scrivimi del blog. Le iniziative predette saranno publicizzate all'interno di questo spazio gratuitamente e immediatamente. Grazie per il vostro interesse Roberto Lambertini

Eventi

  • Nessun evento

Sommario post

Categorie post

IMD è mobile

Il Mio Diabete social

Il mio diabete

Promuovi anche tu la tua Pagina

Instagram

Blogosfera

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog


2016 Image Banner 120 x 600