Tag: biomarcatore

Un biomarcatore della glicemia identifica i pazienti con aterosclerosi e un rischio di eventi cardiovascolari

L’uso di routine del test dell’emoglobina glicosilata per monitorare i livelli di zucchero nel sangue nella popolazione generale può identificare individui con malattia aterosclerotica più avanzata. Attualmente utilizzata nella diagnosi e nella gestione del diabete, l’emoglobina glicosilata può fornire un’utile stima della malattia aterosclerotica, e quindi del rischio […]

Gli smartphone possono aiutare a rilevare il diabete tipo 2

I ricercatori dell’UCSF sviluppano un biomarcatore digitale a basso costo per una delle principali cause di malattia e mortalità. I ricercatori della UC San Francisco hanno sviluppato un “biomarcatore digitale” che utilizzerebbe la fotocamera incorporata di uno smartphone per rilevare il diabete di tipo 2 – una delle […]

Verso la cura: La scoperta di biomarcatori di immunoterapia potrebbe avvantaggiare migliaia di persone con diabete di tipo 1

Gli scienziati dell’UCL hanno scoperto nuovi biomarcatori, che potrebbero identificare quelle persone con diabete di tipo 1 che trarrebbero beneficio dal farmaco immunoterapico Abatacept, una scoperta la quale potrebbe eventualmente aiutare migliaia di persone a gestire la malattia in modo più efficace. Il diabete di tipo 1 è […]

#ADA2020 Cellule beta che rilasciano informazioni

Il diabete di tipo 1 (T1D) è caratterizzato dalla morte progressiva delle cellule beta del pancreas. Tuttavia, nonostante il ruolo critico che questo processo svolge nella prognosi della malattia, mancano metodi semplici per misurare la perdita di cellule beta nell’uomo, sottolineando la necessità di nuovi biomarcatori.  Negli studi presentati […]

Individuato un biomarcatore dello stress ossidativo generato dalle fluttuazioni glicemiche nei diabetici

Met 147, ossidato dell’albumina sierica umana, è un biomarcatore di stress ossidativo, che riflette le fluttuazioni glicemiche e l’ipoglicemia nel diabete. Lo stress ossidativo è coinvolto in una serie di processi patologici, tra cui malattie cardiovascolari, diabete,  malattie renali croniche, cancro, ipertensione e disturbi neurodegenerativi. Si ritiene inoltre […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: