Comunicazione ionica: (in alto a sinistra) illustrazione schematica in sezione trasversale di un dispositivo di comunicazione ionica costituito da una coppia di elettrodi trasmettitore impiantati all'interno del tessuto biologico e una coppia di elettrodi ricevitore sulla superficie del tessuto. (In alto a destra) Le risposte in frequenza dell'evidenziazione della comunicazione ionica sono la capacità di operare a frequenze di megahertz. Un trasmettitore (TX) e ricevitore (RX) di comunicazione ionica a 10 collegamenti conforme alla superficie di un petalo di orchidea. CREDITO Dion Khodagholy/Columbia Engineering
Ricerca Tecno

Comunicazioni wireless, ad alta velocità e a bassa potenza per dispositivi impiantabili

Ciao Pizza Blue Monday 15 gennaio Giornata mondiale della Neve