fbpx

Tag: vita

LaVita Raynor, first known as Hot Totti, (born September 25, 1976, in Plainfield, New Jersey) is a female rapper and sister of Kima from female R&B; group Total.
She appeared on the “Irv Gotti Presents The Murderers” album, with a solo song from her, accompanied by a video called “Vita, Vita, Vita”. Her album “La Dolce Vita” was never released, with the 1st single “Justify My Love” not gaining attention. She also appeared on “Irv Gotti Presents The Inc” on the songs “Down 4 U” & “Here We Come”. In 1998 she played a small role as “Kionna” in the movie Belly (film)

Per morire bene, dobbiamo parlare della morte prima della fine della vita

Vorrei raccontarti una storia fin troppo familiare. Inizia con una residente domiciliare a lungo termine, Laura, che ha più condizioni croniche e un’infezione che non migliora. La sua salute è in calo da mesi, ma nessuno le ha parlato delle sue preferenze per l’assistenza di fine vita. In assenza di […]

È così leggero

Sai il bello di accumulare anni di vita ed esperienze rende tutto più chiaro e facile per mio conto: malattia a parte, difficoltà a parte, ricordi ed eventi passati e vissuti tutto passa come me del resto. E tutto si fa nulla. Me ne rendo conto toccando con […]

Finale diverso

Una bassa posizione socioeconomica è associata a cure peggiori alla fine della vita. Nei paesi ad alto reddito, le persone con una bassa posizione socioeconomica hanno maggiori probabilità di ricevere cure di fine vita scadenti e morire in ospedale, secondo una grande meta-analisi di Joanna Davies del King’s […]

In che modo il tuo smartphone può incoraggiarti alla vita attiva

L’inattività fisica è il quarto principale fattore di rischio di morte a livello mondiale e ha raggiunto lo status di pandemia globale, una definizione che di solito è associata a malattie infettive come l’influenza. Anche quelli di noi che sono fisicamente attivi ogni giorno possono essere abbastanza sedentari. Lavorando ogni giorno, ma trascorrendo il resto […]

La qualità delle cure di fine vita rimane un problema: le infermiere possono essere una soluzione

Tutti vogliono una morte dignitosa, ma pochi ne fanno esperienza. Nonostante preferiscano rimanere a casa, la maggior parte degli anziani trascorre gli ultimi giorni negli ospedali, dove spesso si sottopongono a cure mediche che non ne migliorano la sopravvivenza né la qualità della vita. Un nuovo studio della […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: