Il colesterolo HDL inferiore, noto marker di rischio cardiovascolare, associato a depressione nel diabete di tipo 1: uno studio trasversale

  bolici e infiammazione sono stati collegati a malattie cardiovascolari e mortalità. Caro visitatore, “Il colesterolo HDL inferiore, noto marker di rischio cardiovascolare, associato a depressione nel diabete di tipo 1: uno studio trasversale” questo è un articolo premium. Se ti piace accedere al contenuto completo del post, […]

L’acido urico è un fattore di rischio indipendente per il declino della funzionalità renale, eventi cardiovascolari e mortalità nei diabetici di tipo 1

Studi precedenti hanno fornito risultati inconcludenti sul ruolo dell’acido urico (UA) nella previsione del rischio. Qui si è mirato a migliorare la potenza e la precisione del valore predittivo di UA per il rischio di declino della funzionalità renale, eventi cardiovascolari (CVE) e mortalità nei pazienti con diabete di […]

Successo nell’uso domestico del sistema di pancreas artificiale Tandem Control-IQ nei bambini piccoli durante una prova controllata randomizzata

I sistemi ibridi del pancreas artificiale (HCL) a ciclo chiuso (AP) si stanno ora spostando dalle impostazioni di ricerca all’utilizzo clinico diffuso. In questo studio condotto dal Centro Barbara Davis per il diabete infantile, Università del Colorado Denver, USA, l’algoritmo inControl sviluppato da TypeZero Technologies è stato incorporato in […]

Francia: impatto di un progetto sportivo incentrato sulle immersioni subacquee per adolescenti con diabete mellito di tipo 1 – le nuove linee guida per le immersioni ricreative per adolescenti

L’immersione ricreativa è autorizzata per i diabetici di tipo 1 con più di 18 anni – la maggiore età in Francia – dal 2004, ma è vietata ai diabetici più giovani dalla federazione subacquea francese (FFESSM). Qui i pediatri d’oltralpe presentano uno studio per valutare: – le condizioni in […]

Infezioni legate a un aumentato rischio di sviluppare la sindrome di Sjögren

Gli individui con una storia di infezione hanno avuto un duplice aumento del rischio di sviluppare la sindrome di Sjögren, secondo quanto riportato in uno studio del Journal of Internal Medicine . Le infezioni respiratorie, cutanee e urogenitali sono state associate principalmente a questo aumento del rischio. Lo studio ha incluso 9.048 […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: