Assistenza sociosanitaria Diritti e rovesci

Endocrine Society allarmata per la criminalizzazione della medicina transgender

Il governatore del Texas definisce in modo impreciso l’assistenza basata sull’evidenza come “abuso sui minori”

transgender flag in the palm of the hand.

WASHINGTON—

La Endocrine Society condanna la direttiva del governatore del Texas Greg Abbott che ordina al Dipartimento della famiglia e dei servizi di protezione (DFPS) di indagare su eventuali casi segnalati di bambini del Texas che ricevono cure che affermano il genere come “abuso di minori”. Questa politica rifiuta l’assistenza medica transgender basata sull’evidenza e limiterà l’accesso alle cure per gli adolescenti che soffrono di incongruenza di genere o disforia.

Gli operatori sanitari non dovrebbero essere puniti per aver fornito cure basate sull’evidenza supportate dai principali gruppi medici internazionali, tra cui la Endocrine Society, l’American Medical Association, l’American Psychological Association e l’American Academy of Pediatrics, e le Linee guida per la pratica clinica .

Le prove mediche, non la politica, dovrebbero informare le decisioni terapeutiche. Chiediamo ai responsabili politici di revocare questa direttiva e consentire ai medici di fornire cure basate sull’evidenza, inclusa la prescrizione di farmaci per ritardare la pubertà.

La direttiva del governatore riflette una diffusa disinformazione sulle cure che affermano il genere. Quando i bambini piccoli provano la sensazione che la loro identità di genere non corrisponda al sesso registrato alla nascita, la prima linea d’azione è sostenere il bambino nell’esplorazione della propria identità di genere e fornire supporto per la salute mentale, se necessario.

Solo i trattamenti reversibili per ritardare la pubertà sono raccomandati per gli adolescenti più giovani dopo che sono entrati nella pubertà, secondo le nostre Linee guida per la pratica clinica e la prospettiva politica congiuntarilasciato con la Pediatric Endocrine Society. I farmaci che ritardano la pubertà sono un approccio sicuro e conservativo che offre agli adolescenti e alle loro famiglie più tempo per esplorare le loro opzioni. Lo stesso trattamento è stato utilizzato per decenni per curare la pubertà precoce.

Gli adolescenti più grandi che dimostrano la capacità di fornire il consenso informato a un trattamento parzialmente irreversibile e sperimentano una persistente incongruenza di genere possono iniziare la terapia ormonale di affermazione del genere per aiutarli a vivere la pubertà in un modo che corrisponda alla loro identità di genere.

Essere costretti a vivere la pubertà coerente con il sesso registrato alla nascita è estremamente doloroso per molti individui transgender e di genere diverso.

L’assistenza di affermazione del genere avvantaggia la salute e il funzionamento psicologico dei giovani transgender e di genere diverso. Quando l’identità di genere di un individuo non viene rispettata e non può accedere all’assistenza medica, può comportare punteggi di problemi psicologici più elevati e può aumentare il rischio della persona di suicidarsi o altri atti di autolesionismo.

C’è un ampio consenso all’interno della comunità medica sull’importanza di questa cura. Altre importanti organizzazioni mediche e scientifiche internazionali come WPATH, European Society of Endocrinology, European Society for Pediatric Endocrinology, Pediatric Endocrine Society, American Medical Association, American Psychological Association e American Academy of Pediatrics sono in linea con il Società sull’importanza delle cure di affermazione di genere.

La diffusa disinformazione sulle cure mediche raccomandate per gli adolescenti transgender e di genere diverso sta alimentando gli sforzi per limitare l’accesso alle cure necessarie. L’Arkansas ha approvato un disegno di legge per vietare tali cure nel marzo 2021 e 19 stati hanno proposto una legislazione per limitare l’accesso alle cure quest’anno, secondo la campagna Freedom for All Americans .


Gli endocrinologi sono al centro della risoluzione dei problemi di salute più urgenti del nostro tempo, dal diabete e obesità all’infertilità, alla salute delle ossa e ai tumori ormonali. La Endocrine Society è l’organizzazione più antica e più grande del mondo di scienziati dediti alla ricerca sugli ormoni e medici che si prendono cura delle persone con malattie legate agli ormoni.

La Società conta più di 18.000 membri, tra cui scienziati, medici, educatori, infermieri e studenti in 122 paesi. Per saperne di più sulla Società e sul campo dell’endocrinologia, visitare il nostro sito all’indirizzo www.endocrine.org . Seguici su Twitter a @TheEndoSociety e @EndoMedia .

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: