Borse studio Sovvenzioni Grant Ricerca Solidarietà/filantropia/Charity

Una donazione di 60 milioni di euro per la ricerca della cura per il diabete tipo 1

Adv

La Fondazione Steve Morgan, JDRF UK e Diabetes UK uniscono le forze per investire la più grande donazione filantropica mai realizzata per la ricerca scientifica sul diabete di tipo 1..

Oggi, nell’ambito delle celebrazioni per il centenario del primo utilizzo dell’insulina per il trattamento del diabete di tipo 1, è stata annunciata una nuova partnership tra la Steve Morgan Foundation (SMF), JDRF e Diabetes UK per trasformare la vita delle persone con diabete tipo 1 e guidare la corsa verso le cure.

Adv

Attraverso lo straordinario e senza precedenti investimento di 50 milioni di sterline della Steve Morgan Foundation , la partnership finanzierà la ricerca rivoluzionaria sul diabete di tipo 1 che porterà avanti lo sviluppo di nuovi trattamenti e cure. 

La donazione di SMF è la più grande donazione mai realizzata nel Regno Unito per la ricerca sul diabete e questa è la prima volta che JDRF UK e Diabetes UK collaborano con una fondazione per fornire ricerca su vasta scala. 

SMF ha donato un totale di 7 milioni di sterline a JDRF negli ultimi tre anni, diventando il più grande donatore singolo nella storia dell’ente di beneficenza. 

Oltre l’insulina

Steve e Sally Morgan sono motivati ??dal loro legame personale con la condizione. Al loro figlio Hugo è stato diagnosticato il diabete di tipo 1 all’età di sette anni, dando loro un’esperienza diretta di quanto sia implacabile la gestione di questa grave condizione. Stanno facendo la loro generosa e pionieristica donazione per aprire la strada a innovazioni e scoperte nella ricerca sul diabete di tipo 1, con l’obiettivo finale di trovare una cura. 

L’annuncio arriva 100 anni dopo la scoperta dell’insulina da parte di un team di scienziati internazionali, che in seguito hanno ricevuto un premio Nobel per la loro scoperta. Da allora, l’insulina ha salvato la vita a milioni di persone che convivono con il tipo 1.

Ma 100 anni dopo questa innovazione e i numerosi miglioramenti ai trattamenti che sono seguiti, il diabete di tipo 1 richiede ancora un monitoraggio e un trattamento quotidiano intensivo. La nuova partnership ci aiuterà ad andare oltre l’insulina nella sua forma attuale come unico trattamento per il diabete di tipo 1, oltre a guidarci verso le cure. 

La donazione di SMF finanzierà la SMF Type 1 Diabetes Grand Challenge  in cinque anni. La sfida inviterà gli scienziati a proporre idee di ricerca più grandi, più audaci e più collaborative che mai.

La SMF Type 1 Diabetes Grand Challenge si concentrerà su tre aree di ricerca, che sono state decise dopo aver consultato scienziati di livello mondiale e persone con diabete di tipo 1. Queste aree sono state identificate come dotate del maggior potenziale per migliorare la vita delle persone con tipo 1 e spingerci verso una cura:

  • Trattamenti per sostituire o salvare le cellule beta produttrici di insulina nel pancreas
  • Trattamenti per fermare l’attacco del sistema immunitario che distrugge le cellule beta che producono insulina
  • Insuline di nuova generazione, come quelle che rispondono al cambiamento dei livelli di zucchero nel sangue

Raccolte più grandi, idee più grandi

La SMF Type 1 Diabetes Grand Challenge è un modo molto diverso ed entusiasmante di finanziare la ricerca. Sosterrà progetti su scala più ampia che riuniscono i migliori scienziati del mondo per fornire progetti di ricerca ambiziosi e innovativi su larga scala. Questo investimento ci consentirà di fare grandi passi invece di piccoli passi verso una cura per il diabete di tipo 1.

Entro la fine dell’anno verranno effettuati i primi bandi di finanziamento, che si concentreranno sui trattamenti per sostituire o salvare le cellule beta e le nuove insuline.

JDRF è la principale fondazione globale per la ricerca sul diabete di tipo 1, senza fini di lucro. L’ente di beneficenza ha investito più di 1,5 miliardi di sterline negli ultimi quarant’anni per accelerare le scoperte che cambiano la vita per curare, curare e prevenire il diabete di tipo 1 e le sue complicanze. 

Diabetes UK investe 6-7 milioni di sterline ogni anno in nuovi progetti di ricerca che esaminano tutti i tipi di diabete e le sue complicanze. L’investimento di 50 milioni di sterline della Steve Morgan Foundation andrà ad aggiungersi al loro consueto budget per la ricerca, che continuerà a supportare gli scienziati che lavorano in tutte le aree del diabete. 

Steve e Sally Morgan, fondatori della Steve Morgan Foundation, hanno dichiarato:

“Siamo così incredibilmente orgogliosi di annunciare questa partnership storica con Diabetes UK e JDRF UK. Con l’esperienza dei due principali enti di beneficenza del diabete nel Regno Unito e la nostra ambizione condivisa di migliorare la vita delle persone con diabete di tipo 1, la SMF Type 1 Diabetes Grand Challenge aumenterà la ricerca sul diabete di tipo 1, con l’obiettivo di avere nuovi trattamenti e in definitiva una cura.

“Sappiamo dalla nostra esperienza l’impatto che il diabete di tipo 1 ha sulla vita familiare: è qualcosa che portiamo con noi ogni giorno. Ma con la ricerca possiamo cambiarlo e consentire alle persone con diabete di tipo 1 e alle loro famiglie di vivere senza questa condizione implacabile per tutta la vita.

“Vogliamo che questa partnership rivoluzionaria ispiri e motivi altri finanziatori a unirsi all’ambizione condivisa della SMF Type 1 Diabetes Grand Challenge, aprendo la strada a un futuro migliore per coloro che vivono con il diabete di tipo 1 e le loro famiglie”.

Karen Addington, amministratore delegato di JDRF UK, ha dichiarato:

“Questa partnership rivoluzionaria, la più grande donazione filantropica mai realizzata nel Regno Unito per la ricerca sul diabete di tipo 1, catalizzerà la ricerca medica in un modo mai fatto prima. In questa età d’oro della ricerca sul diabete di tipo 1, i progressi nell’immunoterapia e nella ricerca sulle cellule staminali ci hanno messo a breve distanza dalle cure funzionali. 

“JDRF è stata fondata sui valori e sulla pratica della collaborazione, sia nel Regno Unito che a livello internazionale, e insieme alla Steve Morgan Foundation e Diabetes UK, guideremo ulteriormente la ricerca, guidando dal Regno Unito e attingendo alla rete globale di eccellenza della ricerca di JDRF.

“Penso sempre al ragazzo di undici anni, gravemente malato, Leonard Thompson, la cui vita fu salvata 100 anni fa, la prima persona in assoluto a ricevere una dose di insulina. La scoperta dell’insulina, vincitrice del Premio Nobel, è stata una delle più grandi conquiste del 20° secolo. Insieme, attraverso la SMF Type 1 Diabetes Grand Challenge, abbineremo l’ambizione di quegli scienziati un secolo fa nella nostra spinta e competenza per curare il diabete di tipo 1″.

Chris Askew OBE, amministratore delegato di Diabetes UK, ha dichiarato:

“Siamo lieti di lanciare questa prestigiosa partnership con la Steve Morgan Foundation e JDRF UK. Questo investimento senza precedenti cambierà per sempre il corso della ricerca sul diabete di tipo 1, galvanizzando la comunità di ricerca sul diabete e accelerandoci verso una cura che cambierà milioni di vite non solo nel Regno Unito ma in tutto il mondo.

“Siamo incredibilmente grati a Steve e Sally Morgan per il loro investimento di 50 milioni di sterline e per il loro impegno nel trasformare la vita delle persone con diabete di tipo 1. Questa è una chiamata alle armi per la comunità scientifica e non vediamo l’ora di lavorare con JDRF UK per unire le menti più brillanti nella ricerca sul diabete di tipo 1 per alimentare insieme nuove scoperte.

“Negli ultimi 100 anni l’insulina è stata l’unico trattamento per la condizione, ma questo momento cruciale per il diabete di tipo 1 segna l’alba di un nuovo secolo di scoperte. Il diabete di tipo 1 è implacabile, ma lo siamo anche noi, e questo investimento ci catapulta verso un mondo in cui il diabete di tipo 1 finalmente cede e il diabete non può nuocere”. 

Alla figlia di Jayne Fairclough, Libby, è stato diagnosticato il diabete di tipo 1 nel 2019, all’età di tre anni. Jayne ha detto:

“Come famiglia, a volte abbiamo lottato dalla diagnosi di Libby. E poiché Libby ha solo cinque anni, la responsabilità di mantenerla sana è su di noi come suoi genitori. L’implacabilità del diabete di tipo 1 e il modo in cui colpisce una famiglia non possono mai essere sottovalutati.

“Questo enorme investimento della Steve Morgan Foundation è una notizia incredibile per noi come famiglia. Siamo così fiduciosi che il futuro sarà una vita per Libby libera dalle sfide del diabete di tipo 1, dove sarà in grado di affrontare la sua giornata senza il costante controllo dei suoi livelli di zucchero nel sangue.

“Grazie a tutti coloro che hanno reso possibile tutto questo e a tutti i ricercatori che lavoreranno duramente per una cura per Libby e per tutti coloro che vivono con il diabete”.

Il Rt. On. Theresa May MP, ambasciatrice del Regno Unito di JDRF, ha dichiarato:

“L’annuncio di oggi di una partnership di ricerca da 50 milioni di sterline per accelerare le cure e migliori trattamenti per il diabete di tipo 1 è storico. La partnership tra JDRF, la Steve Morgan Foundation e Diabetes UK rafforzerà la posizione del Regno Unito come leader globale nella ricerca medica di tipo 1 e nell’eccellenza della ricerca internazionale. Non vedo l’ora di vedere la SMF Type 1 Diabetes Grand Challenge spingere i progressi in una nuova era di scoperte della ricerca sul diabete di tipo 1″.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: