Complicanze varie/eventuali

Tiroidite di Hashimoto?

Adv

Gennaio è il mese della sensibilizzazione alla tiroide, il che lo rende un buon momento per saperne di più sulla malattia di Hashimoto.

La malattia di Hashimoto, nota anche come tiroidite di Hashimoto, è una patologia autoimmune in cui il sistema immunitario crea anticorpi che danneggiano la ghiandola tiroidea . La tiroide è una ghiandola a forma di farfalla alla base del collo. La tiroide produce ormoni che regolano la frequenza cardiaca, la pressione sanguigna, la temperatura corporea e il peso.

Adv

La malattia di Hashimoto è la causa più comune di ipotiroidismo, o tiroide ipoattiva , negli pianeta. Colpisce principalmente le donne di mezza età, ma può verificarsi anche in uomini e donne di qualsiasi età e nei bambini. Altri fattori che possono contribuire al rischio di sviluppare la malattia di Hashimoto includono avere un’altra malattia autoimmune, come l’artrite reumatoide , il diabete di tipo 1 o il lupus; una storia familiare di tiroide o altre malattie autoimmuni ; ed esposizione a livelli eccessivi di radiazioni ambientali.

All’inizio potresti non notare segni o sintomi della malattia di Hashimoto, oppure potresti notare un gonfiore nella parte anteriore della gola. La malattia di Hashimoto in genere progredisce lentamente nel corso degli anni e provoca danni cronici alla tiroide, portando a un calo dei livelli di ormone tiroideo nel sangue. Il tuo medico può testare la malattia di Hashimoto se ti senti sempre più stanco o pigro; avere la pelle secca, costipazione e voce roca; o ha avuto precedenti problemi alla tiroide o un gozzo.

Il trattamento per la malattia di Hashimoto può includere l’osservazione e l’uso di farmaci. Se non ci sono prove di carenza ormonale e la tua tiroide funziona normalmente, il tuo medico potrebbe suggerire un approccio attendista. Se hai bisogno di farmaci, è probabile che ne avrai necessità per il resto della tua vita.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: