Mangiare

Buono

Ma\'kaira

Tornando alla valutazione del cibo col diabete ho scoperto nel periodo vacanziero l’impatto positivo sulla glicemia del farro. Mangiando sia a pranzo che a cena la pasta, cosa presente solo in vacanza, ho rilevato come la presenza della farro, in particolare alla sera, non carica la glicemia, anzi il giorno dopo delle due i valori sono ben compensati. Tra i piatti provati: la minestra di farro e la zuppa farricello, hanno dato dei responsi interessanti per il mio diabete…Buono:)

Un altro prodotto alimentare, al tempo stesso valido per l’impatto sulla mia glicemia, che non conoscevo è rappresentato dalla MAK’AIRA Pasta all’orzo e farro: una scoperta non male per non rinunciare ad un primo asciutto e che non pesa sul diabete.

Categorie:Mangiare

Con tag:,