Ricette

Verso Pasqua; Ciambellone senza zucchero

Ciambellone senza zucchero
Print
Tipo ricetta: Torte
Tipo cucina: Italiana
Autore:
Tempo preparazione:
Tempo cottura:
Tempo totale:
Porzione: 6
In questa fase di quarantena da coronavirus e che precede la santa Pasqua abbiamo elaborato una ricetta che si adatta alle esigenze quotidiane dell’alimentazione diabetica. Infatti, proprio per godersi una bella fetta di torta con un occhio a tali problematiche, il ciambellone senza zucchero è senz'altro la ricetta ideale. Questo ciambellone dietetico farà la felicità anche di chi soffre di diabete, specie quello tipo 2 perché in realtà il tipo 1 < 50 non è vincolato da una sorta di carestia dolciaria: basta che valuti con il calcolo dei carboidrati e in rapporto alla glicemia, quanta insulina iniettarsi, quindi il tipo 2 non può mangiare dolci troppo carichi di zucchero. In questa ricetta lo zucchero è infatti totalmente assente: al suo posto c'è solo un po' di miele. Ma il fatto che la ciambella sia leggera, ipocalorica e priva di zucchero non significa che sia priva di sapore: al contrario, è gustosa e ha una consistenza molto morbida. A tutti voi buona degustazione e buona Pasqua da Adriano Bertani
Ingredienti
  • •270 g di farina di grano tenero 00•
  • •3 uova•
  • •100 ml di latte•
  • •100 ml di olio di semi•
  • •200 g di mele•
  • •150 g di miele•
  • •1 bustina di lievito per dolci•
  • •1 bustina di vanillina•
  • •Scorza grattugiata di 1 limone•
  • •Burro per imburrare lo stampo q.b.•
Preparazione
  1. In una terrina unite all'olio di semi il latte e la scorza grattugiata del limone.
  2. In una seconda terrina sbattete con uno sbattitore elettrico le uova con le mele (precedentemente sbucciate e frullate), finché i due ingredienti non saranno completamente amalgamati in un composto spumoso e compatto, al quale va quindi aggiunta la salsina di olio e latte preparata precedentemente.
  3. Mescolate per bene e amalgamate all'impasto così ottenuto 250 g di farina setacciata con le bustine di lievito e di vanillina: meglio aggiungerla poco per volta, girando sempre con un cucchiaio di legno. In questo modo l'impasto risulterà più amalgamato e omogeneo. Per finire incorporate il miele.
  4. Infarinate e imburrate accuratamente uno stampo per ciambelle e infornate a 180°C per circa 35 minuti (il forno dev'essere già caldo). Controllate la cottura inserendo uno stuzzicadenti. Una volta sfornato il ciambellone, fatelo raffreddare prima di consumarlo.
  5. Per un ciambellone ancora più dietetico e leggero potete usare il latte di soia al posto di quello “normale”.
  6. L'impasto del ciambellone senza zucchero può essere arricchito con un po' di cacao amaro (andranno bene circa 50 g) o in alternativa con dell'uvetta (mettetela ad ammorbidire in acqua tiepida prima di aggiungerla all'impasto).
  7. Al posto delle mele potete anche utilizzare altri tipi di frutta a seconda delle stagione (d'estate ad esempio potete usare pesche o albicocche).
Note
Dosi per uno stampo del diametro di 24 cm circa

Categorie:Ricette

Con tag: