Terapie

Diabete e Star

Solostar

Il 5 marzo ’08 è stato il primo giorno di iniezione con la penna “Solostar” per l’insulina glargine – lantus: tutta un’altra storia rispetto a prima; la dolcezza del pistone è la prima cosa che balza subito in primo piano rispetto all’optiset; la facilità di avvitamento dell’aghetto nella penna; ed infine la chiarezza degli indicatori nella cartuccia, sono gli altri dati di miglioramento rispetto a prima. Insomma la prima volta è buona, non ci sono state  perdite di insulina, e domattina vedrò la parte restante: il risultato della glicemia. Spero che per il futuro si mantenga questo livello di efficacia strumentale. Perché il diabete non aspetta …

4 risposte »

  1. sono cardiopatica con inpianto di stent per un infarto del 16 marzo 2007 e soffro di diabete di tip0 2
    terapi mattino 1/4 novonorm
    1 cp. aprovel 150
    1 cp.limpidex 30
    1/2 cp.seloken 100
    terapia pranzo 1 cp.metforal 500
    1/2 cp.novonorm
    1 cp.plavix 75
    1 cp.aspirina 100
    terapia cena 1 cp.metforal 500
    1/2 cp.seloken 100
    1/4 cp-novonorm
    1 cp. eskim 1000
    dopo le 22. 1 cp. sinvacor 20
    4 unita’Lantus.
    mi piacerebbe interrompere la lantus anche perche la glicemia e su valori normali.sono seguita d una dietologa a pagmento e ogni volta che mi vede, anche per informarla dell’andmento della cura vuole 105 euro con regolare fattura.se un consiglio mi può arrivare da voi, ve ne sarei grata. grazie.

  2. Scusami, ho bisogno di sapere alcune cose sulla penna “Solostar” che non mi sono chiare.
    Innanzitutto, si tratta di una penna “usa e getta” come la Optiset?
    Inoltre, la graduazione è a 2 unità per tacca come la Optiset, oppure (e lo spero proprio!) da 1 unità?
    Questo perchè con la Optiset sono costretto a fare o 6 unità (che sono poche) oppure 8 (che sono troppe).
    L’ottimale per me sarebbe 7, ma la Optiset non lo permette.
    Grazie anticipate per la risposta.
    Andrea

  3. La “Solostar” è una penna usa e getta, prende le unità in numero dispari e pari, è molto maneggevole e usabile rispetto all’optiset: la consiglio vivamente a chi, come me, fa uso della Lantus. Roberto

  4. Grazie Roberto, sei gentilissimo a risponedermi, per giunta mi hai dato buone notizie.
    Un solo dubbio: che tipo di aghi usa la SOLOSTAR?
    Sulla OPTISET io uso gli aghi BD Micro-Fine+ da 0,25 (31G) x 5 mm.
    Sai se vanno bene o vanno sostituiti con altri?
    Grazie ancora.

    Andrea