Educazione Mangiare e bere

Giovani: la Nestlè si dà da fare con l’educazione alimentare

Adv

Suona la campanella anche per Nutripiatto!

Con il Back to School è in arrivo la nuova edizione di Nutripiatto per la scuola Il progetto Nestlé di educazione nutrizionale dedicato ad alunni e insegnanti della scuola primaria Dopo il successo delle passate edizioni di Nutripiatto, con più di 500.000 bambini sensibilizzati e diversi riconoscimenti ottenuti, “Nutripiatto per la Scuola” offre consigli e giochi per approfondire i temi dell’alimentazione Il progetto Guida Nutripiatto per la Scuola sarà affiancato dall’associazione no profit Fondo Scuola Italia che, con la riapertura delle attività scolastiche, farà da ponte tra Nestlé e le scuole primarie

fonte ufficio stampa Edelman

Per questo Nestlé, con la nuova Guida Nutripiatto per la Scuola, vuole essere vicina alle scuole oltre che alle famiglie con uno strumento semplice e intuitivo, a supporto degli insegnanti, che possa aiutarli a diffondere una migliore conoscenza degli alimenti e dell’importanza di una corretta nutrizione. Questa guida, sviluppata insieme agli esperti dell’Università Campus Bio-Medico di Roma, può diventare una valida alleata per le attività educative, per sostenere i docenti e invogliare i bambini a prendere parte attiva nella scelta dei cibi e nella preparazione delle ricette, con suggerimenti e giochi. La guida nasce dai 4 anni di esperienza su Nutripiatto, ed è stata ampiamente richiesta dagli insegnanti per attività formative nelle scuole.

La Guida Nutripiatto per la Scuola è un agile strumento didattico che gli insegnanti possono usare con la propria classe. La guida fornisce ai bambini messaggi semplici che possono essere punti di partenza per approfondire i temi dell’alimentazione, tramite un modello che fa del gioco una modalità di apprendimento. La guida, attraverso il supporto degli insegnanti, può stimolare la consapevolezza del legame tra alimentazione bilanciata e corretti stili di vita, per assicurare il benessere psico-fisico e mantenere, quindi, anche il cervello in forma.

“In questa guida vengono fornite alcune informazioni utili agli insegnanti per impostare alcune unità didattiche, dedicate agli alimenti e alla corretta alimentazione, e che integrino l’uso di Nutripiatto che gli alunni potranno fare a casa. -commenta Laura De Gara, Presidente del Corso di Laurea Magistrale in Scienze dell’Alimentazione e della Nutrizione dell’Università Campus Bio-Medico di Roma – Abbiamo ritenuto utile far precedere la parte didattica da alcune informazioni di carattere epidemiologico che aiutino gli insegnanti a comprendere maggiormente l’importanza di una corretta alimentazione per uno sviluppo in salute dei loro alunni. A questa prima parte segue una descrizione di Nutripiatto e delle ricette e altre informazioni che potranno essere con maggior dettaglio trovate sul sito dedicato a questo strumento di educazione alimentare: www.nutripiatto.nestle.it. Ci auguriamo che i consigli e le conoscenze che vengono trasmesse con questo lavoro possano incidere sullo stile di vita degli alunni, e dare un supporto reale alle loro famiglie, aiutandole a prevenire e/o curare l’obesità infantile.”

Il progetto Guida Nutripiatto per la Scuola sarà affiancato dall’associazione no profit Fondo Scuola Italia che, con la riapertura delle attività scolastiche, farà da ponte tra Nestlé e le scuole primarie che si candideranno. Con l’scrizione, le scuole partecipanti invieranno il disegno del loro “personale” Nutripiatto e la Commissione di Fondo Scuola Italia premierà 10 classi con 100 Nutripiatto.

“Fondo Scuola Italia è un’associazione no profit, la cui missione è quella di sostenere le scuole più bisognose del nostro paese. Le sostiene con beni o servizi offerti da aziende particolarmente consapevoli dell’importanza della scuola per le nostre future generazioni. Tra queste Nestlé che ringraziamo per il divertente e istruttivo progetto Nutripiatto.” – afferma Bruno Mario Ferrari, Presidente di Fondo Scuola Italia.

I materiali del progetto che saranno scaricabili gratuitamente sul sito www.nutripiatto.nestle.it, puntano al coinvolgimento dei bambini nella preparazione dei cibi, affinché possa diventare un buon incentivo quotidiano a cucinare insieme ai propri genitori e quindi mangiare meglio. Uno studio del Nestlé Research ha dimostrato infatti che quando i bambini vengono coinvolti attivamente nella preparazione dei pasti mangiano in maniera più equilibrata .

Il progetto Nutripiatto, nato nel 2018, è una soluzione concreta per genitori, educatori, nutrizionisti e professionisti della salute, pensato a misura di bambino per favorire le buone abitudini alimentari. Il progetto, realizzato con il contributo scientifico dell’Università Campus Bio-Medico di Roma e della Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale (SIPPS), si focalizza sulla corretta porzionatura degli alimenti nei pasti principali attraverso un piatto “intelligente” e attraverso ricette pensate per soddisfare i fabbisogni nutrizionali dei bambini nelle diverse fasce di età e durante tutto l’arco della giornata.

Il Gruppo Nestlé, presente in 186 Paesi con più di 2000 marche tra globali e locali, è l’azienda alimentare leader nel mondo, attiva dal 1866 per la produzione e distribuzione di prodotti per la Nutrizione, la Salute e il Benessere delle persone. Good food, Good life è la nostra firma e il nostro mondo.

Da più di 100 anni presente in Italia, Nestlé si impegna ogni giorno con azioni concrete ad esprimere con i propri prodotti e le marche tutto il buono dell’alimentazione.

L’azienda opera in Italia in 9 categorie con un portafoglio di numerose marche che si impegnano costantemente per offrire prodotti buoni, nutrizionalmente bilanciati e con etichette trasparenti, tra questi: Meritene, Pure Encapsulations, Vital Proteins, Optifibre, Modulen, S.Pellegrino, Acqua Panna, Levissima, Bibite Sanpellegrino, Aperitivi Sanpellegrino, Purina Pro Plan, Purina One, Gourmet, Friskies, Felix, Nidina, Nestlé Mio, Nespresso, Nescafé, Nescafé Dolce Gusto, Orzoro, Nesquik, Garden Gourmet, Buitoni, Maggi, Perugina, Baci Perugina, KitKat, Galak, Smarties, Cereali Fitness.

Scopri di più sul Gruppo Nestlé in Italia:

Adv

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: