Mangiare e bere

Come mangiare il giusto?

Con la nuova app che aiuta le persone a mangiare le giuste porzioni per arrivare a 5 al giorno

È stata sviluppata una nuova app per aiutare le persone a raggiungere l’obiettivo raccomandato di mangiare cinque porzioni di frutta e verdura al giorno.

Indica agli utenti se stanno mangiando le porzioni giuste, così come gli alimenti giusti, per soddisfare le linee guida raccomandate dalle autorità sanitarie nel Regno Unito.

Precedenti studi dell’Università di Bournemouth hanno scoperto che mentre la maggior parte degli adulti nel Regno Unito è a conoscenza del messaggio 5 al giorno, la loro comprensione di come arrivarci è bassa.

“Quasi tutti sanno che dovrebbero mangiarne cinque al giorno”, ha detto Katherine Appleton, Professore di Psicologia alla Bournemouth University, che ha guidato gli studi e lo sviluppo della nuova app. “Ma quando abbiamo guardato un po’ più in là, era chiaro che molte persone non sapevano cosa conta per l’obiettivo, non sapevano cosa fosse una porzione e molti non si rendevano conto di dover mangiare cinque cose diverse.

“I nostri studi hanno anche dimostrato che una minore conoscenza era associata a un minore consumo di frutta e verdura”, ha aggiunto.

I dati di Public Health England hanno dimostrato che solo un terzo degli adulti e il 12% degli undici-diciottoenni mangiano la quantità raccomandata.

L’app gratuita SMART-5-A-DAY è stata creata appositamente per aiutare le persone a capire le dimensioni delle porzioni e vedere come le quantità di frutta e verdura che mangiano contribuiscono al loro obiettivo giornaliero. Gli utenti selezionano la frutta o la verdura che hanno appena mangiato e poi gli verrà chiesto di inserire la quantità che hanno mangiato. L’app dirà quindi loro se tale importo costituiva una porzione completa o parziale e quanto sarebbe necessario per portarlo a una porzione completa. Mantiene anche un totale parziale dei loro progressi verso l’obiettivo di cinque al giorno.

“La particolarità di questa app è che oltre a monitorare l’assunzione giornaliera di frutta e verdura, insegna alle persone le dimensioni delle porzioni, in modo che arrivino al punto in cui sanno di cosa hanno bisogno per mangiare. Riteniamo che questo sarà uno strumento efficace per migliorare la dieta delle persone a lungo termine, piuttosto che semplicemente per il breve periodo in cui utilizzano l’app”, ha affermato il professor Appleton.

Uno studio peer-reviewed di una precedente versione prototipo ha rilevato che aveva alcuni vantaggi per le abitudini alimentari degli utenti e la loro comprensione di ciò che è necessario per raggiungere l’assunzione giornaliera raccomandata.

La versione rilasciata oggi incorpora diversi aggiornamenti dal feedback dopo la sperimentazione del prototipo, che i ricercatori sperano possa portare a maggiori cambiamenti nei comportamenti alimentari tra i suoi utenti.

SMART 5-A-DAY sarà nel Google Play Store per telefoni Android dal 29 dicembre.

Ciao Pizza Blue Monday 15 gennaio Giornata mondiale della Neve
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: