Vivo col Diabete

Alla terza…

E difatti la previsione si é rivelata azzeccata: dopo lo sbalzo iper l’assetto glicemico si è piazzato su valori buoni a pranzo, ovvero 120, a cena 150. Resta da vedere l’effetto dopo cena e risveglio, e questa il più delle volte è una incognita. Comunque oggi muovendomi di più, a pranzo ci ho dato dentro con 120 g di carboidrati, e non scendo nei dettagli….e il mio diabete ruggisce in silenzio.

Oggi abbiamo visitato Scanno (AQ), un paese che merita e cito solo alcuni passaggi dalla mia guida:

Scanno è conosciuta anche per i lavori artigianali del tombolo, che sono dei merletti, per i lavori alluncinetto, come coperte e centri, e per oreficeria, con preziosi lavori di oggetti in filigrana doro e dargento. Infine, per la gastronomia, ricordiamo i mostaccioli, dolci fatti con crema di mandorle e ripieni di cioccolato o mosto cotto e mandorle intere.

Categorie:Vivo col Diabete

Con tag:,