Mangiare

A freddo

A proposito di cibarie, alimentazione e piatti collegati con il diabete, non so quale sia la vostra esperienza in proposito e l’impatto con la glicemia relativamente a certe ricette. Io ho scoperto, ad esempio, che certi piatti mi danno una risposta a basso carico di zuccheri nel sangue; tra questi annovero dei primi asciutti “freddi”, come: l’insalata di riso, quella di pasta e il cous cous; che a differenza della pasta tradizionale calda e condita non appesantiscono i valori della glicemia, anzi mi danno un risultato buono della stessa, tra gli 80 e 120 mg/dl, e senza ottenere a porzione dei grandi sforzi. Certo ognuno di noi ha i suoi gusti, e per quanto mi riguarda ho trovato lo stesso risultato sia d’inverno che d’estate. Oggi ad esempio mi sono alimentato con un bel piatto di cous cous col pesce, e dopo pranzo la glicemia era 74 mg/dl: non male come risultato. Almeno mi pare. Evidente che al diabete il primo asciutto piace freddo; e se a tutto questo ci aggiungi che questo genere di piatti e ricette è completo sotto il profilo nutrizionale (carboidrati, calorie, grassi, fibre e proteine), la soddisfazione e doppia, non vi pare?