Vivo col Diabete

Gli appuntamenti con la salute

Il quadro clinico del mio diabete prende una condizione di stabilità e anche dagli esami che sono andato a ritirare sabato scorso emerge  una conferma ulteriore del miglioramento nel compenso della glicemia: l’emoglobina glicata ora si trova 7.0 e tra un poco sono certo di vederla ancora scendere; anche la funzione renale va in ripresa, sia per quanto riguarda la creatinina come per l’azotemia e uricemia.

Sostienici con un acquisto o donazione

Ora ciò che mi interessa è superare il periodo invernale senza sorprese negative, sbalzi repentini del tasso di zucchero nel sangue; ancora questo mese debbo passare dal provvisorio al microinfusore definitivo (superato il periodo di prova), per intenderci il Paradigm Veo Medtronics che consente il controllo della glicemia contestualmente all’arresto dell’infusione in caso di ipo. La cosa importante per me è di testare ogni tanto il quadro dei valori glicemici così da agire di conseguenza per correggere lo schema dei boli basali e dei pasti.

Oggi è un mese che porto il microinfusore e devo dire di non aver riscontrato nessun problema degno di rilievo: anche per quanto riguarda i paventati rischi iperglicemici o ipoglicemici, questi finora non si sono manifestati in forma tale da costituire un problema, e con i conseguenti accorgimenti nell’impostazione del bolo basale tutto a fatto presto a tornare in ordine.

Categorie:Vivo col Diabete

Con tag: