Vivo col Diabete

Faccio due conti

La settimana del mio diabete è stata ancora una volta buona e gestita con un compenso glicemico ottimale pari a 160 mg/dl. Nei giorni scorsi ho rivalutato una precedente considerazione relativa all’innesto della cannula d’infusione: avevo dichiarato che posizionarla nel gluteo poteva non infondere l’innsulina; in questi giorni ho riprovato e il livello dello zucchero nel sangue non ha portato a curve iperglicemiche o ipoglicemiche. Il mio profilo alimentare del periodo vede nella tabella 144 grammi di carboidrati consumati a fronte di un massimale dietologico di 188, quindi riesco a tenere questo nutriente nei parametri e la mia attività fisica lascia un poco a desiderare anche se durante i trenta minuti della pausa pranzo li impiego facendo camminando e con questo esercizio riesco a stare meglio. Un altro aspetto positivo del microninfusore Medtronic con sensore glicemico l’ho riscontrato venerdì notte quando prima di andare a dormire (ore 23.30) avevo 150 di glicemia poi tra le tre e le quattro del mattino è entrato in funzione la sospensione dell’infusione per una ipoglicemia e il fatto è durato circa un’ora: è in questri casi che appprezzi le potenzialità dello strumento e come al mattino non hai il rimbalzo di valori, la glicemia era al risveglio 125 mg/dl.

Ciao Pizza Blue Monday 15 gennaio Giornata mondiale della Neve
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: