Benessere

Tra sci e sciatica

5 cause di sciatica

La maggior parte della sciatica è causata da problemi che interessano le radici nervose L4 , L5 o S1. Il nervo può essere compresso o irritato, di solito perché viene sfregato da un disco, un osso, un’articolazione o un legamento. L’infiammazione che ne deriva rende i tessuti ei nervi più sensibili e il dolore si fa sentire peggio.

Il danneggiamento o il pizzicamento del nervo sciatico, o dei nervi che lo alimentano, possono avere diverse cause.

Ernia del disco

Una delle cause più comuni di sciatica è un’ernia del disco nella parte inferiore della colonna vertebrale. Si chiama anche disco scivolato, anche se non c’è scivolamento in corso.

I dischi spinali sono infilati tra le vertebre, dove fungono da cuscinetti per impedire alle ossa di toccarsi l’un l’altra. I dischi assorbono tutte le forze esercitate sulla colonna vertebrale dal camminare, correre, sedersi, torcersi, sollevarsi e ogni altra attività che facciamo. Inoltre assorbono le forze da cadute, collisioni e altri incidenti.

Un’ernia del disco può verificarsi a qualsiasi età, ma diventa più comune nella mezza età e oltre. Si verifica quando il riempimento gelatinoso in un disco spinale rompe il guscio esterno del disco e si gonfia attraverso lo strappo. Quando ciò accade, il materiale può premere su un nervo vicino. La pressione sul nervo provoca l’invio di segnali anomali al cervello e si ottiene la sciatica.

Stenosi spinale

Il canale spinale protegge il midollo spinale e i nervi che corrono su e giù per la colonna vertebrale. La stenosi spinale è il restringimento del canale spinale. Quando ciò accade, i nervi possono essere compressi, causando dolore. Poiché le vertebre lombari subiscono lo stress più consistente e sostengono la maggior parte del peso, la stenosi lombare è il tipo più comune di stenosi spinale.

Molto spesso, la stenosi spinale è causata da una combinazione di questi cambiamenti legati all’età:

  • degenerazione del disco
  • artrosi della faccetta articolare
  • legamenti ispessiti.

La stenosi spinale può essere presente dalla nascita a causa di condizioni rare. Più spesso, il canale spinale può essere leggermente più stretto del normale alla nascita, una condizione chiamata stenosi congenita. Poiché il canale non è largo come quello della persona media, anche lievi cambiamenti legati all’età, come un lieve rigonfiamento del disco e l’artrite delle faccette, possono causare sintomi di stenosi. Alcune persone manifestano questi sintomi intorno ai 40 anni o prima. Lesioni, tumori e legamenti ispessiti possono anche restringere il canale spinale.

Spondilolistesi

Le ossa della colonna vertebrale sono impilate l’una sull’altra, separate da dischi. La spondilolistesi si verifica quando un osso spinale scivola in avanti rispetto all’osso sottostante. Quando la vertebra L4 si sposta sopra la vertebra L5, può causare un attorcigliamento nel canale spinale che porta alla pressione su una radice nervosa e sulla sciatica.

La spondilolistesi è una scoperta comune quando gli adolescenti soffrono di mal di schiena persistente. In questo gruppo, di solito è causato da una lesione traumatica o da un difetto congenito. Negli adulti, la spondilolistesi è più comunemente causata dall’artrosi.

Trauma

Il nervo sciatico stesso è suscettibile di danni da qualsiasi lesione o incidente che colpisce il gluteo o allunga un tendine del ginocchio, uno dei tre muscoli nella parte posteriore della coscia. Cadute, incidenti automobilistici e infortuni sportivi possono portare alla sciatica.

Gravidanza

Durante il secondo e il terzo trimestre, lo spostamento del peso e l’allentamento dei legamenti (per non parlare della piccola persona che cresce dentro di te!) può esercitare una pressione indiretta sul nervo sciatico.

Ciao Pizza Blue Monday 15 gennaio Giornata mondiale della Neve
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: