Vivo col Diabete

RSU

RSU = Rifiuti solidi urbani. Il diabetico, come ogni restante individuo, è consumatore e di converso produttore di rifiuti. Col diabete si consumano farmaci e strumenti per la gestione della malattia. Quando ero ragazzo la siringa per fare l’insulina era di vetro e la si riutilizzava; poi è arrivata quella di plastica; e poi ancora è arrivata la “penna” riutilizzabile; ed infine oggi ci sono le penne usa e getta di plastica. E il cumulo di rifiuti col tempo aumenta. Ah, dimenticavo, ci sono anche gli aghi per le penne, le lancette pungi dito, le strisce per il controllo della glicemia e della glicosuria. Insomma il catalogo è ampio e richiede attenzione sul che fare. Io questi rifiuti li getto nella raccolta indifferenziata, non essendoci contenitori specifici; e sarei interessato a sapere come altri si attrezzano in proposito.