Terapie

Variabile

Schema insulina

Come ho già avuto modo di ribadire in altre occasioni il diabete, come altre patologie croniche, risente degli “effetti stagionali”. Se d’estate l’equilibrio, il compenso della glicemia è migliore, le cose vanno un pochino peggio d’inverno. Tutto questo per diverse cause che ho già ripreso in passato. E allora che si fa? Ci sono diversi accorgimenti pratici: tenersi sempre in esercizio fisico; stare attenti con le malattie (vedi influenza); ragionare col medico sull’adattamento dello schema d’insulina in rapporto, anche, alla condizione stagionale. In questo frangente, per scendere sul pratico, io ho variato il dosaggio dell’insulina Lantus che faccio alle ore 21: sono passato dalle 10 unità alle 12; e con questa piccola variazione della “basale” riesco a mantenere una media dei valori della mia glicemia tra i 120 e 150 mg/dl. La prova ultimativa l’avrò comunque a gennaio, in rapporto all’effetto dopo feste. Ma per intanto va bene così: ad ogni stagione la dovuta iniezione per far fronte alla situazione…