Vivo col Diabete

Aspettative

post

Lo scrivere di diabete in rete ha l’indubbio aspetto positivo di poter metterti in contatto con tante persone, ognuno con la sua storia e vissuto particolare; e parlare della condizione diabetica non deve essere letto in una visione assolutistica e dogmatica, meno che mai manualistica, di gestione della malattia, del proprio stato: basta guardarsi attorno per comprendere come ognuno di noi affronta in modo proprio e diverso il diabete.

La cosa da comprendere è come, nel corso della vita, la visione di una situazione va a cambiare, sia per la nostra acquisita esperienza, maturazione, che per fattori esterni; e tutto questo incide anche sul diabete.

La comprensione di questo stato di cose mi ha aiutato in questi ultimi anni a ricavare una maggiore consapevolezza e forza nella vita con il diabete, e ancor di più ad affrontare le ulteriori difficoltà subentrate con altre patologie come l’artrite reumatoide, solo per fare un esempio.

Certo non basta raggiungere un forte livello di consapevolezza personale per affrontare di petto le difficoltà, l’energia propulsiva la riporti non solo dal tuo spirito di autoconservazione, di sopravvivenza, ma anche dall’amore che hai, che ricevi e dai; senza tutto questo le cose si possono complicare, a mio avviso.