Vivo col Diabete

Di nuovo cosa c’è

dati

Agosto, sono già arrivato anche a questo mese, e tra trenta giorni compio gli anni. L’occasione è buona per tornare a fare un bilancio del monitoraggio relativo al mio diabete.

La media settimanale della glicemia si è attestata su 166 mg/dl, ho avuto qualche picco iperglicemico e una ipoglicemia.

Nel complesso la valutazione è buona, e non solo per l’assenza di eccessivi sbarellamenti nella glicemia ma anche per aver limitato gli episodi d’ipoglicemia; su quest’ultima mi preme sottolineare una cosa: durante l’estate i momenti di repentino abbassamento del livello di zucchero nel sangue si ripetono con maggiore frequenza, anche in assenza di attività fisica, è  quindi opportuno imparare a prestare maggiore attenzione in codesto periodo dell’anno.

L’accorgimento adottato per raggiungere questo tipo di risultato è stato di aggiungere come alimento dopo la cena una gelato a base di frutta, con questa integrazione ho portato a casa una compensazione discreta della glicemia, in particolar modo al mattino. Della serie unire al piacere la somma.