Equilibrio Sport e movimento

La scienza spiega 5 esercizi che ti fanno invecchiare più lentamente

Sai che devi fare esercizio per mantenere il tuo corpo in perfetta forma, ma sapevi che la mancanza di movimento può causare un disturbo? Si chiama disturbo da deficit di esercizio o EDD. Quel termine si riferisce a qualcuno che non ha livelli sufficienti di attività fisica. Tuttavia, troverai un lato positivo: aggiungi esercizio alla tua routine quotidiana e aumenta le probabilità di rimanere in salute più a lungo.

C’è un’urgenza per i medici di identificare i bambini che sono predisposti a condizioni come l’obesità, poiché le buone abitudini iniziano nell’infanzia. Secondo un articolo pubblicato dalla National Library of Medicine , i pediatri che vedono questa tendenza suggeriscono più esercizio fisico per compensare i chili in più.

Sebbene questa sia solo una diagnosi di letteratura, il tasso crescente di obesità tra bambini e adulti è un problema che i medici non dovrebbero ignorare. Un altro articolo pubblicato dalla National Library of Medicine spiega che un bambino su cinque è obeso. La diagnosi diventa più grave nelle comunità minoritarie, dove i bambini hanno meno accesso a cibi sani.

Le statistiche sugli adulti sono anche peggiori. Dal 1975, il tasso di obesità degli adulti in questo paese è triplicato. Il CDC afferma che sette adulti su dieci rientrano nella categoria dell’obesità e alcune di queste persone sono più in alto nello spettro nella fascia di peso super morbosamente obesa. Essere in sovrappeso significa che il tuo indice di massa corporea deve essere compreso tra 25 e 30, ma i medici ti considerano obeso quando è superiore a 35.

Coloro che sono super patologicamente obesi hanno un indice di massa corporea superiore a 50. Mentre gran parte del problema è che adulti e bambini non mangiano pasti sani, l’altro componente significativo è che non fanno esercizio fisico. La genetica gioca un ruolo nell’equazione, ma muovere di più il tuo corpo è il modo più potente per combattere gli elementi genetici.

yoga, exercise, fitness

Cinque disturbi comuni causati dal disturbo da deficit di esercizio

Non stai bruciando calorie e grassi quando non muovi il tuo corpo. È più facile raggiungere un sacchetto di patatine o una bibita mentre guardi i tuoi programmi preferiti o giochi ai videogiochi, e così nasce uno stile di vita sedentario . Ecco cinque malattie comuni causate dalla mancanza di attività fisica.

1. Il disturbo da deficit di esercizio provoca il diabete di tipo 2

Esistono due tipi di diabete e quello giovanile o di tipo uno deriva dalla genetica. Non puoi sviluppare il primo tipo per mancanza di esercizio. Tuttavia, il diabete di tipo 2 è solitamente un risultato diretto dell’obesità. Comprensibilmente, alcune persone con diabete non sono in sovrappeso, ma portare più peso intorno alla parte centrale aumenta i fattori di rischio.

Nel diabete di tipo 2, il corpo produce insulina, ma l’insulina viene assorbita dalle cellule adipose invece di controllare il glucosio. Pertanto, non può essere utilizzato in modo efficiente. Il pancreas produce insulina e combatte gli zuccheri e gli amidi nei cibi. I medici misurano il glucosio nel tuo sistema utilizzando il test dell’emoglobina A1C o HbA1c, che prende una lettura basata sugli ultimi tre mesi.

Secondo il CDC , i tuoi numeri devono essere inferiori al 5,7 percento per essere considerati nel raggio d’azione. Quando superi il 7 percento, ti verrà ufficialmente diagnosticata. Il primo ciclo di trattamento è fare più esercizio fisico e mangiare pasti migliori.

Cose semplici come tagliare i carboidrati possono fare un’enorme differenza. Molte persone possono mettere in remissione il loro diabete di tipo 2 semplicemente apportando modifiche allo stile di vita.

2. Ipertensione

L’ipertensione o la pressione alta è una malattia mortale. In effetti, spesso accompagna il disturbo da deficit di esercizio perché l’eccesso di peso provoca uno sforzo maggiore sul cuore. La tua pressione sanguigna varierà durante il giorno mentre sale e scende con l’attività.

Tuttavia, ti verrà diagnosticata l’ipertensione quando il tuo numero rimane costantemente sopra 140/90. Qualsiasi pressione sanguigna superiore a 180/100 è considerata un’emergenza, soprattutto se rimane così alta per un periodo prolungato.

Il numero in alto è la pressione sistolica e il numero in basso è la diastolica. Il numero in alto mostra quanta forza c’è nelle arterie mentre il tuo cuore pompa. Il numero in basso indica la potenza tra ogni battito del tuo cuore.

L’ipertensione non è niente con cui scherzare, ed è spesso un’indicazione di qualcos’altro nel corpo. Il tuo cuore è un muscolo e i muscoli devono lavorare di più sotto stress, quindi è naturale che questo organo importante si ingrandisca quando fai gli straordinari. Avere un cuore ingrossato è un altro problema comune con ipertensione e problemi alle arterie.

3. Malattie cardiache

Le malattie cardiache sono fonte di confusione per alcune persone in quanto non comprendono solo una condizione. Invece, le malattie cardiache sono diversi problemi che possono svilupparsi all’interno del cuore. Secondo il CDC , la più popolare è la malattia coronarica o CAD, e più di 382.820 persone sono morte nel 2020 a causa di questa condizione.

La CAD è una condizione in cui il flusso sanguigno al cuore è compromesso a causa di un restringimento delle arterie. Le arterie non possono portare la giusta quantità di sangue al cuore, quindi ti mette maggiormente a rischio di infarto o ictus.  Altre condizioni includono aritmie e malattie del muscolo cardiaco.

Il cuore può sopportare solo così tanto sforzo e più peso hai sul tuo sistema, più deve lavorare duramente per tenere il passo. Il disturbo da deficit di esercizio fa sì che il cuore si ammali nel tempo, portando a morte prematura. Le malattie cardiache possono causare mancanza di respiro, palpitazioni e persino svenimento poiché il flusso sanguigno rallenta a causa della malattia.

Un attacco di cuore si verifica quando l’afflusso di sangue è ridotto e il cuore non può funzionare correttamente. Questi attacchi possono essere lievi o massicci e molte persone non sopravvivono a questi infarti del miocardio. Anche il diabete può indebolire il cuore, quindi mangiare ed esercitarsi sono indispensabili per prevenire le malattie cardiache.

4. Ictus

Il cervello è un organo importante di cui hai bisogno per vivere. È come la tua unità di elaborazione centrale o disco rigido per il tuo corpo. Se qualcosa va in cortocircuito nel tuo cervello, ne senti gli effetti.

Il cervello ha bisogno di molto flusso sanguigno per far funzionare le cose, poiché il sangue fornisce ossigeno. Un ictus si verifica quando il sangue non riesce a raggiungere il cervello a causa di una condizione delle arterie o di un coagulo di sangue. Un TIA o attacco ischemico transitorio può verificarsi se il sangue passa ma non è sufficiente. Questi sono tratti lievi che non causano danni permanenti.

Tuttavia, un ictus massiccio è inevitabile quando un coagulo blocca il cervello. Secondo la Mayo Clinic , un paziente può avere molti TIA che cercano di avvertirlo che c’è un problema, come un’arteria ostruita. Questi possono verificarsi fino a 24 ore prima che si verifichi un episodio significativo.

Il disturbo da deficit di esercizio ti mette a maggior rischio di condizioni pericolose, ma il rimedio è facile. Tutto quello che devi fare è muoverti di più e mangiare in modo più sano, e puoi combattere molti di questi gravi problemi.

5. Disturbi della salute mentale

Quando si considerano gli effetti del disturbo da deficit di esercizio, una cosa a cui molte persone non pensano è la loro salute mentale. Uno stile di vita sedentario può causare notevoli disturbi mentali poiché il tuo corpo ha bisogno di aria fresca, ossigeno ed esercizio fisico per mantenere il flusso degli ormoni del benessere. Molte persone che lottano con ansia e depressione pensano che la risposta sia nei farmaci, ma la verità è che molte persone hanno bisogno di muoversi di più.

Il disturbo da deficit di esercizio deriva semplicemente dal non muoversi abbastanza. Stare seduti per più di otto ore della giornata può farti sentire affaticato, avere uno stress incontrollato e combattere altri disturbi mentali. Il tuo corpo ha bisogno di attività e movimento; stare seduti per lunghi periodi causerà problemi significativi come il diabete.

Quando hai un lavoro d’ufficio che richiede di essere immobile, devi alzarti ogni ora circa e muovere il tuo corpo. Il disturbo da deficit di esercizio non si verifica dall’oggi al domani, ma è un processo di vivere uno stile di vita che non è sano e distrugge il tuo corpo. Ti raggiungerà se te la caverai a vent’anni o trent’anni.

volleyball, ball, player

Cinque esercizi che possono invertire il disturbo da deficit di esercizio e aiutarti a vivere una vita lunga e sana

La dottoressa Marwa A. Ahmed, MD, MS, dell’Università di Harvard , scrive quanto segue sul valore dell’esercizio da 150 a 300 minuti a settimana:

“L’esercizio fisico offre una notevole varietà di benefici per la salute, che vanno dal rafforzamento delle ossa agli effetti positivi sull’umore e aiutano a prevenire malattie croniche come il diabete e le malattie cardiache. Ricerche risalenti alla fine degli anni ’80 hanno costantemente dimostrato che il fitness aerobico può aiutare a prolungare la vita.

Prova questi cinque esercizi:

Il dottor Ahmed suggerisce questi esercizi cardiovascolari e attività di allenamento della forza per un cuore più sano e una vita più lunga:

  1. Camminare: uno studio JAMA sui camminatori su tapis roulant ha mostrato un miglioramento della salute per i partecipanti di ogni età, dai diciotto agli ottant’anni. Nessun tapis roulant, nessun problema. Indossa un paio di robuste scarpe da passeggio e attraversa il tuo quartiere a piedi.
  2. Allenamento della fascia di resistenza: l’aggiunta di un allenamento di resistenza due volte alla settimana può aiutarti a mantenere una salute migliore rafforzando i muscoli. Le bande di resistenza sono convenienti e ti consentono di allenarti a casa, senza costi aggiuntivi per un abbonamento a una palestra o attrezzature per pesi ingombranti. La chiave per l’allenamento della fascia di resistenza è la coerenza: uno studio ha rilevato che un gruppo di adulti più anziani ha mostrato una fragilità complessiva ridotta dopo aver utilizzato le fasce di resistenza dopo 24 settimane.
  3. Allenamento a intervalli ad alta intensità (HIIT): se hai poco tempo e sei fisicamente in grado, un allenamento HIIT utilizza brevi cicli di attività faticose e brevi periodi di riposo invece di allenamenti più lunghi e sostenuti. Uno studio ha mostrato che i partecipanti hanno raccolto gli stessi benefici per la salute di un allenamento cardiovascolare più lungo.
  4. Nuoto: hai accesso a una piscina? Quindi considera il nuoto o l’aerobica in acqua. L’acqua ti protegge dall’impatto dell’esercizio, rendendola ideale per chi soffre di dolori articolari. Uno studio suggerisce anche che una nuotata regolare può ridurre l’infiammazione.
  5. Andare in bicicletta: Andare in bicicletta può far battere forte il cuore. Ma una scheda informativa NIH rileva che fornisce anche sollievo dallo stress, forma fisica generale e supporta obiettivi di peso salutari, tutto necessario per una vita più in forma.

Considerazioni finali sul disturbo da deficit di esercizio e le attività necessarie per una vita più lunga e più sana

L’epidemia di inattività fisica che sta attraversando questo paese sta accorciando la durata della vita di molti. Mai in tutta la storia gli americani sono stati così obesi. I numeri continuano a salire man mano che il numero di fast food e le offerte malsane continuano ad aumentare.

Le persone sono troppo impegnate per trovare il tempo per la loro salute, ma questo ha un costo elevato. Il disturbo da deficit di esercizio non è ancora una condizione medica, ma sta sicuramente guadagnando maggiore attenzione da parte dei professionisti medici. Se i medici possono essere proattivi e fermare l’obesità fin dall’infanzia prescrivendo più esercizio fisico, è possibile che possano combattere molti dei problemi causati dal sovrappeso.

L’età media per l’EDD sembra iniziare intorno ai sei anni e continua fino all’età adulta se non affrontata. I ricercatori continuano a esplorare questa condizione recentemente identificata. Una volta che un bambino sviluppa abitudini terribili nella prima infanzia, è difficile romperle. Un genitore che insegna ai propri figli a mangiare in modo sano, a muoversi di più e a non vivere uno stile di vita sedentario sta mostrando loro consigli per una vita sana e di successo.

Ciao Pizza Blue Monday 15 gennaio Giornata mondiale della Neve
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: