izan, che ha disabilità multiple, siede con sua madre Shahanaj mentre prende la pressione sanguigna del paziente Sufia. Shahanaj, che ha perso il suo reddito durante la pandemia, è stata in grado di accedere a pacchi alimentari, acquistare forniture mediche di base e utilizzare la sua formazione medica per fare soldi, grazie al sostegno di un'organizzazione locale per le persone con disabilità e Inclusive Futures. CREDITO © ADD International / Futures inclusivi
Frega niente? Solidarietà/filantropia/Charity

“A loro non importa di noi. Ci hanno dimenticato». Una nuova ricerca mostra le organizzazioni di disabili come “eroi non celebrati” della pandemia di COVID-19