Diritti e rovesci

Diritti e rovesci

lavoro Ricollegandomi al pezzo pubblicato ieri, circa il rapporto tra diabete e diritto all’invalidità, viene a proposito di affrontare un argomento che sta sempre più balzando alla cronaca di questi giorni: il rapporto tra diabete e lavoro; ovvero come poter gestire la condizione diabetica e l’attività lavorativa, come far conciliare le due cose. Non sono un esperto del diritto, ma indubbiamente in molte circostanze quello che conta è l’ambiente, il rapporto con le persone e il livello di comprensione dei problemi; quindi anche il diabete e il diabetico rientrano in questa casistica, se così la si può chiamare. Comunque nella vita lavorativa col diabete è importante sapere essere chiari e trasparenti nei comportamenti. Nel passato mi è capitato di conoscere situazioni di diabetici che avevano paura di comunicare ai colleghi e al datore di lavoro il fatto di avere la malattia per paura di perdere il posto, con conseguenze pericolose per la vita in caso di crisi ipoglicemica o di malore. Errori di questo genere non vanno fatti. Se esistono delle ignoranze o dei diritti calpestati questi vanno difesi, anche se l’aria che tira è un poco inquinata.

Sostienici con un acquisto o donazione