Emozioniamo

Cambio l’andazzo

Ago penna insulina

In questi primi giorni di settembre colgo un miglioramento nel mio diabete: i valori della glicemia stanno andando nella direzione giusta e il mio fisico ne gode. E’ presto per tirare le somme, sono prudente di mio e non sono alcuni giorni con valori normali a farmi gridare vittoria, perché la battaglia continua imperterrita.

Sostienici con un acquisto o donazione

Ancora una volta in questi giorni ho assunto la consapevolezza che su di me lo stress emotivo incide notevolmente sulla glicemia, alterandone i valori verso l’alto, nonostante tutti gli accorgimenti possibili: variazioni del dosaggio d’insulina, computo dei carboidrati.

Ora che il livello dello zucchero nel sangue sta tornando normale so già di aspettarmi l’effetto opposto: frequenti momenti di ipoglicemia, frutto del rilasciamento psico-fisico. Gli scherzi del diabete sono proprio questi, e per non cadere in questo genere di tranelli cerco di stare vigile e pronto a reagire nel consueto modo ad un abbassamento repentino dello zucchero nel sangue.